Ferri (Pdl): "Rischio crollo di un palo della luce su via Reale"

Il Portavoce del Gruppo consiliare Pdl del Comune di Ravenna, Lorenzo Ferri, sottolinea la pericolosità del palo della luce nei pressi del bar "Dei Lovi", a Mezzano

Il Portavoce del Gruppo consiliare Pdl del Comune di Ravenna, Lorenzo Ferri, sottolinea la pericolosità del palo della luce nei pressi del bar “Dei Lovi”, a Mezzano. “Ancora nessuna autorità si è costituita parte diligente per evitare una tragedia che potrebbe capitare da un giorno all'altro”, ha affermato l'esponente del Pdl.

“Alcuni testimoni dichiarano di aver visto cadere a pochi metri di distanza da loro pezzi di cemento della parte alta del lampione – continua Ferri -. Martedì mattina è stata effettuata una visita dei vigili urbani, ma non essendo competenti a riguardo avrebbero consigliato di fare una segnalazione all'Hera. Qualunque sia l'autorità competente si spera che agisca immediatamente e soprattutto senza ulteriori "scarica-barile".

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Incidenti stradali

      Si schianta contro un'auto in fase di svolta sulla Felisio: centauro in gravi condizioni

    • Cronaca

      Maxi zuffa nella movida di Milano Marittima: fuggi fuggi e tre arresti

    • Cronaca

      La birreria incontra il night club: "I soci potranno bere una birra godendosi uno spogliarello"

    • Incidenti stradali

      Ciclista travolta ed uccisa da un'auto: la Polizia Municipale cerca testimoni

    I più letti della settimana

    • Consigli territoriali, la Lega si aggiudica i lidi

    • Anche Vasco Errani per presentare la nuova associazione di centro-sinistra

    • Lista per Ravenna: "Fare chiarezza sul rischio idraulico dei capanni da pesca"

    • Consigli territoriali, la Darsena in mano a Lista per Ravenna

    • La coordinatrice si dimette, il Pd bassa Romagna ha un nuovo portavoce

    • Consigli territoriali, elezioni dei presidenti: "Abbiamo cercato invano un'intesa"

    Torna su
    RavennaToday è in caricamento