Il PdL raccoglie firme per modificare le aliquote Imu

In vista del voto finale sul bilancio previsionale 2012 del Comune di Ravenna si è svolto mercoledì un gazebo del Popolo della Libertà al mercato ambulante di via Sighinolfi

In vista del voto finale sul bilancio previsionale 2012 del Comune di Ravenna si è svolto mercoledì un gazebo del Popolo della Libertà al mercato ambulante di via Sighinolfi. L’occasione è stata utile per una raccolta firme che recepisce gran parte dell’emendamento presentato dal gruppo consiliare PDL al bilancio in approvazione giovedì prossimo e che ha ricevuto un ampio consenso da parte dei cittadini.

 

Nella petizione si chiede dunque la diminuzione dell’IMU sulla prima casa, sugli affitti a canone concordato e sui fabbricati agricoli, oltre ad una decurtazione della spesa corrente del Comune di Ravenna per oltre 2 milioni di euro. Assieme ai militanti e ai volontari azzurri erano presenti il coordinatore provinciale Alberto Ancarani e il capogruppo consiliare Nereo Foschini.

Potrebbe interessarti

  • Ristoranti messicani: i nostri consigli per un cena piccante e gustosa in Romagna

  • Uno sciame d'api in casa? Come allontanarle pacificamente

  • Comprare una casa all'asta: come si fa?

  • Trapianto di cornea a Ravenna: numeri in crescita, interventi e farmaci innovativi

I più letti della settimana

  • Sciagura a Mirabilandia: bambino di 4 anni muore annegato nel parco divertimenti

  • Paura al parco divertimenti: bambino rischia di annegare, è gravissimo

  • Il ricordo straziante del nonno per l'ultimo saluto al piccolo Edoardo: "L'unico amore della mia vita"

  • Bimbo morto annegato a Mirabeach, le indagini continuano. La direzione del parco: "Collaborazione con gli inquirenti"

  • Bimbo annegato, s'indaga per omicidio colposo. La tragica scena ripresa dalle telecamere

  • Fulmini e raffiche di vento da sabato pomeriggio: scatta l'allerta "gialla" per temporali

Torna su
RavennaToday è in caricamento