Il sindaco Ranalli incontra i tre candidati sindaco 'rivali' per un confronto

Il primo cittadino ha chiesto loro un confronto su alcuni punti significativi dei loro programmi affinché potessero essere valutati ed eventualmente inseriti nel programma di mandato

Il sindaco di Lugo Davide Ranalli nella mattinata di martedì, come annunciato nel giorno della sua proclamazione, ha incontrato nella Sala giunta i tre candidati sindaco alle ultime elezioni amministrative: Valeria Ricci, Davide Solaroli e Mauro Marchiani. Il primo cittadino ha chiesto loro un confronto su alcuni punti significativi dei loro programmi affinché potessero essere valutati ed eventualmente inseriti nel programma di mandato di Davide Ranalli e della sua maggioranza.

“L’incontro si è svolto in un clima di cordialità e ha posto le premesse affinché da qui in poi le forze politiche, pur nelle rispettive funzioni, possano collaborare nell’interesse della città - ha affermato Ranalli -. Con la fine della campagna elettorale, che ha avuto molti tratti di asperità, la città di Lugo ha ora bisogno di ritrovare un clima di serenità”. Durante l’incontro i rappresentanti delle minoranze hanno chiesto di intervenire sui nuovi assetti del Consiglio comunale. “Comprendo le esigenze delle minoranze - ha sottolineato il sindaco - e spetterà ovviamente alle forze politiche e civiche stabilire i propri equilibri, soprattutto per quanto riguarda le rappresentanze nelle diverse commissioni che saranno istituite, per il funzionamento della macchina amministrativa comunale”. Il primo Consiglio comunale del nuovo mandato è stato convocato per lunedì 17 giugno alle 20.30 nella Sala del Consiglio della Rocca.

Potrebbe interessarti

  • I Consultori a Ravenna: elenco, indirizzi e servizi

  • Aperitivo a Ravenna: 5 locali ideali per un cocktail all'aperto

  • I borghi medievali romagnoli da non perdere

  • Trapianto di cornea a Ravenna: numeri in crescita, interventi e farmaci innovativi

I più letti della settimana

  • Trovano un portafoglio e lo consegnano ai Carabinieri: ma dentro c'era la droga

  • Tragico infortunio sul lavoro: resta incastrato nell'autolavaggio e perde un braccio

  • La scia di sangue non si ferma. Schianto sull'Adriatica, muore dopo 6 giorni di agonia

  • I Vigili del Fuoco arrivano per spegnere un piccolo incendio: e trovano il cadavere di un uomo

  • Si schiantano contro le auto parcheggiate e si cappottano: tre giovani in ospedale

  • Accoltellato di fronte alla caserma della Municipale: scene da panico in Darsena

Torna su
RavennaToday è in caricamento