La candidata sindaco dei 5 stelle passa ai Repubblicani: "Si dimetta dalla carica ricoperta"

Donatella Garavini, capogruppo dei pentastellati in consiglio comunale ad Alfonsine, nei giorni scorsi è passata tra le fila dei repubblicani di 'Per Alfonsine'

Donatella Garavini, capogruppo dei pentastellati in consiglio comunale ad Alfonsine e candidata per loro anche alle elezioni amministrative dello scorso maggio, nei giorni scorsi è passata tra le fila dei repubblicani di 'Per Alfonsine'.

"Prendiamo atto delle scelte personali di Donatella Garavini - commentano dal meetup Alfonsine in Movimento - Crediamo nelle scelte libere e individuali delle persone, ma vogliamo ricordare che Garavini si è presentata come candidata sindaco di Alfonsine per il Movimento 5 Stelle sottoscrivendo e pertanto accettando il relativo codice etico che, in ossequio ai principi di trasparenza, lealtà e correttezza, prevede le dimissioni dalla carica ricoperta. Crediamo altresì che la rappresentanza politica che ci viene conferita mediante la volontà elettorale dovrebbe essere rispettata. Leggendo le dichiarazioni di Donatella possiamo essere d’accordo sul “costruire” per il bene comune del nostro paese, ma esprimiamo assolutamente il nostro dissenso sull’espressione “collidere con l’Amministrazione Comunale”, considerato che il nostro obiettivo primario è perseguire il bene di Alfonsine. Riteniamo doveroso scusarci con tutti gli elettori che hanno votato per il Movimento 5 stelle, con le persone che ci hanno sostenuto con le loro donazioni e con gli attivisti per il loro impegno continuo e costante, con l’assicurazione che impiegheremo tutte le nostre forze per portare avanti il programma presentato in campagna elettorale".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Drammatico frontale sull'Adriatica, un morto e due feriti gravi

  • Dramma sui binari: perde la vita travolta da un treno

  • Strage familiare a Foggia, il terzo figlio lavora a Ravenna: "Erano sereni"

  • Spaventoso incidente stradale, coinvolte quattro auto: una donna in condizioni gravissime

  • Rubava nel supermercato dove lavora: dipendente infedele nella rete dei Carabinieri

  • Scoppia l'incendio nell'officina meccanica, mobilitati i vigili del fuoco

Torna su
RavennaToday è in caricamento