Lotta all'omofobia, passa ordine del giorno del Pd

Il consiglio provinciale ha approvato a maggioranza un ordine del giorno presentato dal gruppo Pd “per la prevenzione e la lotta all’ omofobia”. Astenuti i gruppi di minoranza: Lega Nord, PdL e Udc

Il consiglio provinciale ha approvato a maggioranza un ordine del giorno presentato dal gruppo Pd “per la prevenzione e la lotta all’ omofobia”. Astenuti i gruppi di minoranza: Lega Nord, PdL e Udc. Il capogruppo della Lega Nord ha così motivato il proprio voto d’astensione: “In linea di principio l’o.d.g. è condivisibile tuttavia un dato di fatto ci induce al voto di astensione. Il nostro Paese intrattiene buoni rapporti con Paesi ben più omofobi del nostro come ad esempio la Turchia. Perché non far valere principi come quelli difesi nell’o.d.g. anziché i soli interessi economici, nel confronto con questi Paesi?”. Il consigliere Pd Davide Corali e il capogruppo Fds, Tiziano Bordoni, hanno invece preannunciato il proprio voto a favore.
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Aggredisce la fidanzata, poi i passanti e infine i Carabinieri: arrestato

  • Cronaca

    Enterococchi intestinali ed escherichia coli oltre i limiti: balneazione vietata

  • Politica

    Forza Nuova ha firmato per ottenere la sala comunale: "Ora cosa farà il sindaco?"

  • Cronaca

    Ruba un portafoglio a bordo dell'autobus, ma la vittima lo scopre: denunciato

I più letti della settimana

  • Tragico schianto alla rotonda dei Tre Ponti: l'impatto è fatale, muore una donna

  • Crolla una casa durante i lavori: tragedia evitata, intervengono i pompieri

  • Dramma sui binari: perde la vita travolto da un treno

  • Si schianta contro un palo e poi precipita in un fosso: in condizioni gravissime

  • A Ravenna il Giro d'Italia 2019: tutte le modifiche alla circolazione in occasione della partenza

  • Frana la terra alla chiusa di San Bartolo: traffico bloccato

Torna su
RavennaToday è in caricamento