Mille euro al mese per 8 anni alle mamme che non lavorano: raccolta firme per il 'Reddito di maternità'

E' la proposta di iniziativa popolare targata Popolo della Famiglia che prevede mille euro al mese alle mamme che decidono di rimanere con il bambino appena nato

Continua il banchetto di raccolta firme a Ravenna, nella gallery del centro commerciale Ipercoop, per il reddito di maternità, la proposta di iniziativa popolare targata Popolo della Famiglia che prevede mille euro al mese alle mamme che decidono di rimanere con il bambino appena nato. "Questa indennità, di 96000 euro, sosterrà la madre nei primi otto anni e si rinnoverà, partendo di nuovo, alla nascita di un altro figlio - spiega il coordinatore nazionale del nord Italia Mirko De Carli - L'inverno demografico è il problema, tanto che nella proposta di legge abbiamo inserito il vitalizio alla nascita di 4 figli o nel caso la famiglia si ritrovi ad affrontare un problema di disabilità certificato. Le nostre proposte saranno portate anche in Europa, perchè la famiglia deve tornare al centro delle priorità delle nostre Istituzioni".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, gli ultimi aggiornamenti: nessun caso in Romagna, 17 in Emilia

  • Tutta la comunità di Classe in lutto: dopo una lunga malattia è morto Andrea Panzavolta

  • Cause, sintomi e rimedi per l'anoressia sessuale

  • Coronavirus, ufficiale: asili nido, scuole, università e manifestazioni sospesi fino al 1° marzo in Emilia-Romagna

  • Scossa di terremoto nel pomeriggio di domenica, il sisma avvertito distintamente nel ravennate

  • Coronavirus, gli ultimi aggiornamenti: nel riminese il primo caso in Romagna

Torna su
RavennaToday è in caricamento