Poco personale nei Vigili del fuoco: "Da Salvini tante chiacchere, ma territori abbandonati"

Dopo la polemica sollevata dai sindacati e la lettera inviata a Matteo Salvini dalla Pigna, anche Forza Nuova e Sinlai (sindacato nazionale lavoratori italiani) chiedono più personale per i Vigili del fuoco di Ravenna

Dopo la polemica sollevata dai sindacati e la lettera inviata a Matteo Salvini dalla Pigna, anche Forza Nuova e Sinlai (sindacato nazionale lavoratori italiani) chiedono più personale per i Vigili del fuoco di Ravenna. "L’incendio allo stabile di via Marzabotto ha messo prepotentemente in mostra l’enorme carenza di organico dei Vigili del fuoco ravennati - spiega Desideria Raggi, coordinatrice romagnola di Forza Nuova - Il comune di Ravenna è il secondo d’Italia per estensione e il personale operativo dei pompieri ravvenati è enormemente sottodimensionato. Esiste una sola squadra pronta a intervenire, e la concomitanza di due o più emergenze costringe a rivolgersi ai pompieri di Lugo o Cervia. Ciò è inammissibile, per questo ci faremo promotori dell’istanza nelle sedi opportune".

A rincarare la dose è Valerio Arenare, segretario nazionale del Sinlai: "La carenza di personale operativo mette a serio rischio la cittadinanza, ma anche i lavoratori stessi, che si trovano ad affrontare ritmi insostenibili e che talvolta sono del tutto impossibilitati ad intervenire. Per questo chiediamo un potenziamento immediato dell’organico del Comando ravennate dei Vigili del fuoco. Il ministro dell’Interno, d’altronde, dimostra sempre più di essere un cialtrone; fa molte chiacchiere, ma la realtà è che i territori sono stati totalmente abbandonati dallo Stato".

Potrebbe interessarti

  • Benefici ed effetti collaterali dello zenzero

  • Sopravvivere al caldo senza aria condizionata? Ecco come fare

  • Biblioteche a Ravenna: elenco, contatti e informazioni

  • Come pulire il forno a microonde con prodotti naturali

I più letti della settimana

  • Forte temporale a Cervia: strade e sottopassi allagati e alberi crollati

  • Estate maledetta sulle strade, nuova sciagura: centauro muore in uno scontro con un'auto

  • Si tuffa e viene colto da un malore: muore nella piscina dell'hotel

  • Si schiantano in moto: passeggero ferito grave, il conducente fugge a piedi

  • Paura in spiaggia: uomo rischia di annegare mentre fa il bagno

  • Schiacciata sotto un albero nella tempesta: amputata la gamba, donna resta in coma

Torna su
RavennaToday è in caricamento