Porto di Marinara: "Ormai è diventato come una cloaca"

"Un porto turistico internazionale da 1152 posti barca è stato ridotto, non avendo ricambio idrico, a stagno di acque "che in estate vanno in putrefazione" e l'hanno ridotto a "un bacino inquinato e maleodorante""

“Un porto turistico internazionale da 1152 posti barca è stato ridotto, non avendo ricambio idrico, a stagno di acque “che in estate vanno in putrefazione” e l’hanno ridotto a “un bacino inquinato e maleodorante””. Questo è il porto turistico Marinara di Ravenna, secondo Alvaro Ancisi, capogruppo della Lista per Ravenna, che cita a tal proposito una lettera inviata al sindaco Fabrizio Matteucci da parte di Franco Nanni, presidente dell’associazione ravennate degli operatori nell’offshore petrolifero .

Ad una interrogazione, Ancisi ha ricevuto risposta dall’assessore comunale Maraldi, che ammette doveroso “far funzionare correttamente l'impianto di ricircolo”. Non basta, però, secondo l’ex candidato sindaco: perché Maraldi si limita “alla grata dell’impianto di ricircolo da ripristinare e ad annunciare una richiesta “all'Autorità Portuale di effettuare le opportune verifiche sull'effettivo funzionamento del sistema”.  

“Tutto questo, però, solo dopo che ho messo in mora le cinque autorità competenti a vario titolo, chiedendo poi l’intervento del Comando Carabinieri Tutela Ambiente – lamenta Ancisi -. Ma non è solo un problema di grata rotta, perché, secondo Nanni, che se ne intende, l’impianto “non ha mai funzionato essendo la presa e la pompa insabbiate per un ingenuo difetto di progettazione”. A questo si deve rispondere, senza menare il can per l’aia. Se è così, vuol dire che SEASER, concessionaria del porto, è stata ed è inadempiente all’obbligo imposto dall’Autorità Portuale nell’atto di concessione demaniale di farlo funzionare a decorrere al più tardi dal 31 gennaio 2006. Sarebbero sei gli anni di mancato funzionamento, con tutti i danni ambientali e igienici conseguenti”.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un ravennate in Nuova Zelanda: "Guardavano noi italiani con diffidenza, ora il panico è arrivato anche qua"

  • A pochi giorni di distanza il Coronavirus porta via marito e moglie

  • Schianto fatale all'incrocio con un camion: perde la vita un 78enne

  • Schianto all'incrocio con un camion: anziano in ospedale in condizioni gravissime

  • Inquinamento alle stelle, valori record in tutta la Romagna: la spiegazione di Arpae

  • Terrore in strada: spoglia una donna e la palpeggia, minore denunciato per violenza sessuale

Torna su
RavennaToday è in caricamento