Raid di Forza Nuova contro le sedi Pd, Articolo 1: "Gesto fascista"

I militanti forzanovisti hanno “affisso cartelli sul modello del classico ‘Vendesi’ riportanti il messaggio “Venduti a Soros, De Benedetti ed a tutti i traditori della patria”

Nella notte tra venerdì e sabato la formazione di estrema destra Forza Nuova ha compiuto un blitz notturno in diverse sedi del Partito Democratico. In Romagna sono rimaste coinvolte la sedi del Pd di Rimini, Cesena, Ravenna, Faenza, Gambettola e Savignano sul Rubicone. I militanti forzanovisti, come loro stessi hanno rivendicato, hanno affisso cartelli sul modello del classico ‘Vendesi’ riportanti il messaggio: “Venduti  a Soros, De Benedetti ed a tutti i traditori della patria”.

"Articolo 1 Movimento democratico progressista esprime piena solidarietà alle sedi colpite - commentano dalla sede cesenate del partito - La politica e il confronto talvolta aspro che ne segue devono essere sempre svolti all’interno dei principi costituzionali che fondano la nostra democrazia, e gli atti violenti e intimidatori perpetrati altro non sono che un modo squadrista, violento e fascista d’intendere la politica. Il nostro partito non riconosce alcun diritto di cittadinanza a Forza Nuova e la rifiuta come soggetto politico: questa formazione neofascista e anticostituzionale sta assumendo forme organizzate e un radicamento territoriale preoccupante. Sollecitiamo tutte le forze democratiche del nostro territorio affinchè si adoperino per contrastarla e non le consentano di trovare alcun sostegno".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ordinanza "cintura": si varcano i confini dei comuni solo per motivi strettamente necessari

  • Anziano fermato in un controllo 'anticoronavirus': "Io continuo a fare quello che mi pare"

  • Coronavirus, la crescita non si ferma: 22 nuovi casi e 3 decessi nel ravennate

  • Coronavirus, pesante aumento nel ravennate: 64 nuovi contagiati e un decesso

  • Trema la terra: avvertita una scossa di terremoto a Cervia

  • Le fiamme si liberano alte in cielo: incendio in un capanno in zona Isola degli Spinaroni

Torna su
RavennaToday è in caricamento