Ecco la giunta Nicolardi: due donne al suo fianco

È stata definita la squadra di assessori che formerà la Giunta comunale di Riolo Terme guidata dal sindaco Alfonso Nicolardi

È stata definita la squadra di assessori che formerà la Giunta comunale di Riolo Terme guidata dal sindaco Alfonso Nicolardi. I quattro nomi scelti dal primo cittadino riolese sono: Federica Malavolti (Pd), Francesca Merlini (Pd), Emanuele Conti (Sel), Gianmarco Lanzoni (Socialisti). Tra questi Federica Malavolti ricoprirà anche la carica di vicesindaco della città d'acque della collina faentina. Alfonso Nicolardi (sindaco) avrà la delega al Bilancio, Lavori pubblici e patrimonio, Polizia municipale, Urbanistica ed Erp

Le altre deleghe:
Federica Malavolti (vicesindaco), assessore con delega a Politiche ambientali, Sport e Scuola

Francesca Merlini, assessore con delega alla Cultura, Comunicazione istituzionale, Pari opportunità

Emanuele Conti, assessore con delega a Partecipazione, Personale, Sanità, Servizi sociali

Gianmarco Lanzoni, assessore con delega alle Attività produttive, Turismo, Parco della vena del Gesso

Inoltre sono stati distribuiti incarichi tematici e specifici anche ai consiglieri eletti tra le fila della maggioranza che sostiene Alfonso Nicolardi. Nello specifico Nicoletta Cembali è stata incaricata di seguire le Politiche giovanili, l'Agricoltura è stata affidata a Loris Zanotti, i Gemellaggi e le politiche europee a Enrico Zaccarini mentre l'incarico sulla Protezione civile è stato affidato a Flavio Tagliaferri. Capogruppo di maggioranza è stato nominato Enrico Salvatori.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Precipita per oltre cento metri dal sentiero di guerra del Pasubio: muore medico in pensione

  • Violento schianto tra due auto: gravissime madre e figlia

  • Spaventoso incidente stradale, coinvolte quattro auto: una donna in condizioni gravissime

  • Schianto in A14 tra una moto e un'auto: in gravi condizioni un ravennate

  • "Spoilerato" il Giro d'Italia 2020: c'è anche Cervia, annunci già sui siti degli hotel

  • Prima rovina un'auto durante una manovra, poi investe il proprietario e scappa: il pirata è un nonnino di 86 anni

Torna su
RavennaToday è in caricamento