Sciopero dell'edilizia, Sinistra Italiana: "La ripresa parta dalla riqualificazione"

A parlare è Giovanni Paglia in rappresentanza di Sinistra Italiana: "La crisi economica che ha colpito il nostro paese è stata dovuta in modo significativo al crollo della produzione nel settore delle costruzioni"

"Condivido tutta la preoccupazione dei sindacati per le difficili condizioni del comparto dell’edilizia in Italia e a Ravenna in particolare, ed esprimo solidarietà allo sciopero del prossimo 15 marzo". A parlare è Giovanni Paglia in rappresentanza di Sinistra Italiana: "La crisi economica che ha colpito il nostro paese è stata dovuta in modo significativo al crollo della produzione nel settore delle costruzioni, che ha significato perdere centinaia di migliaia di posti di lavoro. La ripresa non può d’altra parte essere ricercata nel rilancio del consumo di suolo e delle grandi opere, che hanno già dimostrato di essere vettori di sviluppo fragili e incapaci di tradursi in occupazione stabile e di qualità. Riteniamo sia invece prioritario e indifferibile investire nella riqualificazione del patrimonio edilizio del nostro paese, nella manutenzione straordinaria delle nostre città e del territorio, nel rilancio di un piano di investimenti in infrastrutture di base. Si può fare, a condizione che la politica capisca che le risorse a disposizione devono essere concentrate in un settore tanto significativo per la qualità della vita di tutti noi. Una preoccupazione particolare la esprimo da ravennate, colpito come tutti dalle difficoltà che hanno colpito i grandi gruppi dell’edilizia del nostro territorio. Non credo si possa assistere passivamente al rischio che competenze e capacità costruite in decenni di attività vengano disperse come se nulla fosse. Ravenna, come l’Italia, hanno bisogno di grandi gruppi economici nel settore delle costruzioni, se vogliono essere all’altezza delle sfide del futuro e della competizione internazionale. Per questo riteniamo necessaria una soluzione di sistema, che consenta in ogni modo continuità aziendale e rilancio delle società in crisi, a tutela dell’occupazione e dell’interesse generale".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La schianto è impressionante e non lascia scampo ad un 53enne: ennesima tragedia sulle strade

  • Colto da un malore fatale mentre guida: camionista perde la vita

  • Amici o fidanzati non conviventi in auto: quali sono le regole da seguire?

  • Il caso era stato segnalato a "Chi l'ha visto?", trovata l'anziana allontanatasi da Milano

  • Coronavirus, i divieti che restano in vigore anche dopo il 3 giugno

  • Sbatte il tappeto e cade giù dal terrazzo: la corsa al Bufalini con l'eliambulanza

Torna su
RavennaToday è in caricamento