Sicurezza e contrasto alla movida 'eccessiva': novità a Cervia e Milano Marittima

Si è insediata da meno di un mese a Cervia la nuova giunta Medri: si registrano alcune novità per quanto riguarda la sicurezza legata agli eventi e alla cosiddetta "movida"

Si è insediata da meno di un mese a Cervia la nuova giunta Medri: si registrano alcune novità per quanto riguarda la sicurezza legata agli eventi e alla cosiddetta "movida". "Un primo dettaglio importante è la presenza della pattuglia della Polizia locale nella III Traversa, lato mare, nella Rotonda primo Maggio e in centro a Milano Marittima - spiegano da Progetto Cervia - Questo spostamento ha già contribuito a un contenimento importante dei comportamenti degradanti dei partecipanti ai rave in spiaggia, anche in termini di decoro minimo. Un altro intervento importante che si è cominciato a realizzare riguarda i controlli e la prevenzione contro la vendita di alcool in maniera indiscriminata anche ai minori. Una città sicura è anche un ottimo biglietto da visita per un turismo sempre più esigente, che vede la necessità di intensificare la prevenzione, il controllo e, se e quando necessaria, una ferma repressione. Occorre gestire gli eventi turistici in modo proprio e sicuro sia per i cittadini che per i turisti. Ci riferiamo in modo particolare a tutti gli eventi che attirano un tipo di turismo molto “rapace, mordi e fuggi” e che influenzano negativamente tutto il centro di Milano Marittima, ma non solo. Bisogna lavorare sulla qualità, sul comfort, sulla bellezza e sull’arredo: i nostri centri non sono curve da stadio. Occorre adesso anche un ulteriore sforzo degli imprenditori e delle associazioni di categoria che assieme e con l’Amministrazione Comunale mettano in atto le giuste strategie promozionali e di prodotto.
Se il buongiorno si vede dal mattino, siamo fiduciosi che con la giunta Medri si possano costruire i presupposti per invertire la tendenza e tornare a un turismo che promette e mantiene la qualità della proprie offerte non solo in maniera singola, ma come sistema città".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto all'incrocio all'alba: automobilista in gravi condizioni

  • Coronavirus, muore una donna residente nel ravennate

  • La giovane coppia dà nuova vita al luna park: "Ravviveremo Lido di Classe, mai perdere la speranza"

  • Cade con la bici tra le rocce della palizzata: è in gravi condizioni

  • Fermati dopo la spaccata al bar investono un Carabiniere: ricercati per tentato omicidio

  • Sbaglia la manovra nello scambio di carreggiata: grave un motociclista

Torna su
RavennaToday è in caricamento