Sicurezza e contrasto alla movida 'eccessiva': novità a Cervia e Milano Marittima

Si è insediata da meno di un mese a Cervia la nuova giunta Medri: si registrano alcune novità per quanto riguarda la sicurezza legata agli eventi e alla cosiddetta "movida"

Si è insediata da meno di un mese a Cervia la nuova giunta Medri: si registrano alcune novità per quanto riguarda la sicurezza legata agli eventi e alla cosiddetta "movida". "Un primo dettaglio importante è la presenza della pattuglia della Polizia locale nella III Traversa, lato mare, nella Rotonda primo Maggio e in centro a Milano Marittima - spiegano da Progetto Cervia - Questo spostamento ha già contribuito a un contenimento importante dei comportamenti degradanti dei partecipanti ai rave in spiaggia, anche in termini di decoro minimo. Un altro intervento importante che si è cominciato a realizzare riguarda i controlli e la prevenzione contro la vendita di alcool in maniera indiscriminata anche ai minori. Una città sicura è anche un ottimo biglietto da visita per un turismo sempre più esigente, che vede la necessità di intensificare la prevenzione, il controllo e, se e quando necessaria, una ferma repressione. Occorre gestire gli eventi turistici in modo proprio e sicuro sia per i cittadini che per i turisti. Ci riferiamo in modo particolare a tutti gli eventi che attirano un tipo di turismo molto “rapace, mordi e fuggi” e che influenzano negativamente tutto il centro di Milano Marittima, ma non solo. Bisogna lavorare sulla qualità, sul comfort, sulla bellezza e sull’arredo: i nostri centri non sono curve da stadio. Occorre adesso anche un ulteriore sforzo degli imprenditori e delle associazioni di categoria che assieme e con l’Amministrazione Comunale mettano in atto le giuste strategie promozionali e di prodotto.
Se il buongiorno si vede dal mattino, siamo fiduciosi che con la giunta Medri si possano costruire i presupposti per invertire la tendenza e tornare a un turismo che promette e mantiene la qualità della proprie offerte non solo in maniera singola, ma come sistema città".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fai l'abbonamento e mangi quante volte vuoi: apre a Ravenna un 'ristorante popolare', e cerca personale

  • La Finanza scopre un giro di fatture false per quasi un milione: maxi sequestro

  • Incidente sulla statale Adriatica: camion esce di strada e si ribalta

  • Il furgone esce di strada e si cappotta contro un cartellone pubblicitario: paura per due persone

  • Black Friday, gli sconti da non perdere in negozio e online

  • Qualità della vita, criminalità altissima a Ravenna: peggio di lei solo Milano, Rimini e Trieste

Torna su
RavennaToday è in caricamento