La Lega: "L'Adriatica è la nostra Salerno-Reggio Calabria del Nord"

Così il capogruppo in consiglio comunale della Lega Nord, Samantha Gardin, ed il consigliere regionale Andrea Liverani, all'indomani della riunione tenutasi in merito all'estensione della variante all'Adriatica

FOTO DI REPERTORIO

La Statale 16 Adriatica? La "Salerno-Reggio Calabria del Nord". Così il capogruppo in consiglio comunale della Lega Nord, Samantha Gardin, ed il consigliere regionale Andrea Liverani, all’indomani della riunione tenutasi in merito all’estensione della variante all'Adriatica. L'arteria, espongono gli esponenti del Carroccio, "avrebbe l'obiettivo di portare il traffico pesante fuori da Argenta e Ponte Bastia. Il condizionale, però, è d’obbligo, visto che di questo fantomatico raccordo se ne parla ormai da 40 anni".

"L’obiettivo di tagliare fuori i centri abitati è più che giusto - sottolineano Gardin e Liverani - peccato però che le amministrazioni  promettano di costruire solo un pezzo di strada con soldi che, a detta del consigliere regionale Pd, Bagnari, l’Emilia Romagna dovrebbe metterci e non è peraltro sicura di avere. Un bel rebus, insomma, che alla Lega Nord sembra soltanto «l’ennesimo contentino dato alla popolazione che da anni sommerge i vari Comuni di petizioni".

continua nella pagina successiva ====> "LA TELENOVELA"

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Incidenti stradali

      Dramma sulla Circonvallazione di Faenza: un morto in un terribile frontale contro un camion

    • Cronaca

      Fiamme e fumo al porto: scoppia un incendio in un'imbarcazione

    • Cronaca

      Una folla "Infernale" per recitare in coro il sommo poeta - foto

    • Cronaca

      Raffica di furti nelle abitazioni, individuata la banda dei predoni

    I più letti della settimana

    • La Lega chiede l'espulsione immediata del profugo "difficile"

    • Lista per Ravenna: "Fare chiarezza sul rischio idraulico dei capanni da pesca"

    • Consigli territoriali, elezioni dei presidenti: "Abbiamo cercato invano un'intesa"

    • "Periferie terre forti", le infiltrazioni mafiose nella nostra regione

    • Veronica Verlicchi prende il posto di Maurizio Bucci ed entra in consiglio

    • Repubblicani a congresso: rinnovati i rappresentanti

    Torna su
    RavennaToday è in caricamento