Via Marani, "un parcheggio al limite dell’indecenza attende gli automobilisti disabili"

"Qualche mese fa è stata rifatta la segnaletica orizzontale di tutta l'area, ottimo lavoro, peccato però che l’asfalto dissestato crea un pericoloso dosso che rende difficile la vita soprattutto a chi è su di una carrozzina"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di RavennaToday

"Uno stallo adibito al parcheggio al limite dell’indecenza attende gli automobilisti disabili all'ingresso laterale dell'Ippodromo di Ravenna in via Marani. Qualche mese fa è stata rifatta la segnaletica orizzontale di tutta l'area, ottimo lavoro, peccato però che l’asfalto dissestato crea un pericoloso dosso che rende difficile la vita soprattutto a chi è su di una carrozzina. Inoltre un bell’albero attende chi scende dall’auto rendendo poco agevole la salita e la discesa obbligando visto il poco spazio ad aggirare l’albero con tutte le difficoltà del caso. Il parcheggio possiede numerosi posti auto, basterebbe cambiare i posti per disabili, ora dissestati o d’accesso difficoltoso, con i posti con le strisce bianche dove l'asfalto è regolare e l’accesso e senz’altro più agevole".

Torna su
RavennaToday è in caricamento