"I 40 anni del Sistema Sanitario Nazionale": confronto su presente e futuro della sanità

Sarà un'occasione per confrontarsi, mostrare ciò che la sanità pubblica fa quotidianamente ma soprattutto guardare al futuro

Il Sistema Sanitario Nazionale pubblico e universalistico è una importante conquista che l'Italia ha fatto 40 anni fa con la legge 833/1978. In tale ricorrenza l'Ausl Romagna, in particolare “Cura – Corporate University Romagna Ausl)”, organizza per mercoledì pomeriggio il convegno "1978 - 2018. I quarant'anni del Sistema Sanitario Nazionale verso un futuro in rete" che si terrà al Centro Congressi della Fiera di Cesena (zona Pievesestina, via Dismano, 3845). Sarà un'occasione per confrontarsi, mostrare ciò che la sanità pubblica fa quotidianamente ma soprattutto guardare al futuro. Un futuro che, come recita il titolo dell’evento, non può essere costruito che basandolo sulle reti professionali e organizzative e sulla collaborazione tra Istituzioni per una presa in carico sempre più completa ed efficace del paziente. 

I lavori si apriranno comunque alle 14:30 con i saluti istituzionali del presidente della Conferenza Territoriale Sociale e Sanitaria della Romagna Paolo Lucchi (sindaco di Cesena) e del direttore generale dell’Ausl Romagna Marcello Tonini. A seguire il presidente della Fondazione Gimbe Nino Cartabellotta intervisterà l’assessore alle Politiche per la Salute, dottor Sergio Venturi, quattro professionisti dell’Ausl che stanno seguendo, in particolare, i progetti di servizi in rete e i rapporti con l’Università effettueranno altrettante relazioni e successivamente, con la moderazione di Cartabellotta, la quotidianità della vita professionale sarà testimoniata da chi tutti i giorni si confronta con le sfide e le difficoltà del lavoro sul campo: un medico di famiglia, un ricercatore dell’Irccs – Irst di Meldola, un medico geriatra ed un infermiere. Conclusioni della giornata di lavori affidata al presidente della Regione Emilia Romagna Stefano Bonaccini. L’evento è ad accesso libero e gratuito e la cittadinanza è invitata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fai l'abbonamento e mangi quante volte vuoi: apre a Ravenna un 'ristorante popolare', e cerca personale

  • La Finanza scopre un giro di fatture false per quasi un milione: maxi sequestro

  • Incidente sulla statale Adriatica: camion esce di strada e si ribalta

  • Il furgone esce di strada e si cappotta contro un cartellone pubblicitario: paura per due persone

  • Black Friday, gli sconti da non perdere in negozio e online

  • Qualità della vita, criminalità altissima a Ravenna: peggio di lei solo Milano, Rimini e Trieste

Torna su
RavennaToday è in caricamento