A "Miss Suocera" in Calabria la madrina d'onore è la ravennate Patrizia Verlicchi

Ospiti d’onore, la cantante Daniela Vallicelli ed il Maestro saxofonista e clarinettista Leonardo Vallicelli. Super Madrina d’Onore la ravennate Patrizia Verlicchi “Miss Suocera 2018”

Un successo dedicato a nuore e generi spietati che sostengono che la suocera non potrà mai essere una Miss. Già perché lo scorso fine settimana, Annalisa Mazzuca, 46 anni, imprenditrice, di Rende (Cosenza), mamma di Ilaria e Marco, di 25 e 21 anni e suocera di Giada, ha vinto la 25° edizione del concorso di bellezza e simpatia “Miss Suocera”, manifestazione ideata da Paolo Teti della Te.Ma Spettacoli (ideatore e Patron anche del concorso “Miss Mamma Italiana”).

A conclusione di un’accesa finalissima, nell’area eventi del centro commerciale “Metropolis” di Rende, Annalisa Mazzuca si è aggiudicata il titolo di “Miss Suocera 2019”.
Oltre alla classica passerella in abito elegante, la neo “Miss Suocera”, intervistata dal Patron Paolo Teti, ha parlato di sé e di come trascorre le sue giornate destreggiandosi tra il lavoro e la famiglia e del suo hobby, il canto, che ha proposto anche come “prova di abilità”, infatti, Annalisa si è esibita in una magistrale interpretazione del brano “grande grande” di Mina, che, unita alla sua simpatia ed alla sua eleganza ha colpito la giuria e le è valso il titolo di “Miss Suocera 2019”.

Annalisa Mazzuca insieme alle altre 11 signore suocere premiate, sarà protagonista del Calendario “Miss Suocera 2020”, il primo calendario dedicato alla figura della suocera, giunto alla sua 3° edizione.

La manifestazione è stata presentata da Paolo Teti e dalla bella calabrese Natasha Fato “Miss Mamma Italiana 2018”. Ospiti d’onore, la cantante Daniela Vallicelli ed il Maestro saxofonista e clarinettista Leonardo Vallicelli. Super Madrina d’Onore la ravennate Patrizia Verlicchi “Miss Suocera 2018”.


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il Natale arriva in anticipo: acquista un gratta e vinci e incassa una vincita milionaria

  • E' scomparsa Lola, la 'cockerina motociclista' che viaggiava per beneficenza

  • Dopo 21 anni il titolare della storica pizzeria è sconsolato: "Ravenna sta morendo"

  • Via Diaz sempre più deserta, chiude un altro negozio: "Per i ravennati lo shopping è solo in via Cavour"

  • Tra strozzapreti e cappelletti: tanti ristoranti ravennati nella Guida Michelin 2020

  • Spaccata all'Unieuro: suv ariete per abbattere la saracinesca, razzia di pc e smartphone

Torna su
RavennaToday è in caricamento