← Tutte le segnalazioni

Biglietti shock sulle auto: "Non sei residente? Vai a parcheggiare a casa tua"

Redazione

Martedì mattina parcheggiando in Via Redipuglia a Ravenna, nella parte finale dietro al Butterfly, qualcuno mi ha lasciato questo messaggio sul vetro dell'auto: "Sei residente? No! Vai a parcheggiare a casa tua!". Vorrei ricordare a questo signore che il parcheggio è pubblico! C'è pure una parte riservata finale che quasi sempre ha posti disponibili. Non capisco questa inciviltà, devo prenderla forse come una minaccia? Lo stesso biglietto era presente in 5-6 macchine parcheggiate nella stessa via. Ravenna sta diventando sempre più incivile per quanto riguarda i parcheggi.

Dayana

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Segnalazioni popolari

  • Segnalazioni

    Nave affondata nei Piomboni: "300mila euro spesi e continua a sversare sostanze inquinanti"

  • Segnalazioni

    I camini della centrale a biomasse iniziano a fumare: "E la salute dei cittadini?"

  • Segnalazioni

    La lettera di un'"innamorata" dei Capanni Aperti: "Buona cucina, natura e convivialità"

  • Segnalazioni

    Elezioni, a Lugo il Popolo della famiglia non partecipa: "Ecco perchè"

Torna su
RavennaToday è in caricamento