← Tutte le segnalazioni

Degrado urbano

Degrado e scarsa sicurezza: "Quel limbo abbandonato tra San Michele e Godo"

Redazione

Accogliamo e riportiamo le proteste dei residenti di San Michele. La pista ciclabile di San Michele termina in corrispondenza della scuola materna e parte della stessa è in condizioni disastrate, tanto che chi percorre il tratto in bicicletta spesso lo fa esternamente alla ciclabile. Dopo il cartello che indica la fine di San Michele si entra in un limbo buio e senza ciclabile e bisogna percorrere chilometri prima di arrivare a incontrare nuovamente un lampione, all’altezza del cartello che indica l’inizio di Godo. I cittadini domiciliati a San Michele che vivono oltre il cartello di fine San Michele, ma prima del Cartello di inizio Godo, si ritrovano in questo limbo abbandonato senza illuminazione e senza ciclabile. Anche gli altri residenti attendono da tempo la prosecuzione della ciclabile e l’arrivo dell’illuminazione. Va da sé che quel tratto buio è pericoloso per chiunque voglia transitare in quella zona.

Mauro Bertolino, delegato di Forza Italia

ciclabile-san-michele-buche-2

Segnalazioni popolari

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Segnalazioni popolari

  • Segnalazioni

    Strada in degrado di fronte alla casa famiglia: "Anziani a rischio caduta"

Torna su
RavennaToday è in caricamento