← Tutte le segnalazioni

Altro

"Il ponticello in spiaggia sia accessibile anche ai disabili"

Redazione

Ho visto, con piacere, il ponticello in legno che chiedevo da anni per l’attraversamento della duna che porta alla spiaggia libera dalla fine del sentiero trasversale alla pineta che parte dal Camping Classe a Lido di Dante. A mio parere ora riterrei giusto anche vedere che il sentiero fosse sistemato per renderlo facilmente percorribile alle carrozzelle dei disabili. Ritengo giusto, inoltre, che l'accesso alla spiaggia sia consentito solo tramite il ponticello in legno e non scendere dalla duna recentemente ricostruita in ogni punto vietando il passaggio alla massa dei bagnanti per non farla indebolire e consentire la crescita della flora che la rende più forte alle mareggiate. Un altro accesso alla spiaggia dovrebbe essere consentito nella parte più a sud al limite con la spiaggia consentita alla fruizione della zona verde. Tra la duna primaria e lo stradello a fianco della pineta paralleli al mare si formerebbe un’area a forma rettangolare che dovrebbe essere interdetta dal passaggio delle persone. La scelta dei bagnanti del punto in cui sistemarsi dovrebbe essere deciso percorrendo l’arenile. Non capisco perché si debba consentire il via vai sulla duna primaria per arrecare danni!

Fidenzio Laghi, ex presidente Aner (Associazione Nudista Emiliano Romagnola)

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Segnalazioni popolari

Torna su
RavennaToday è in caricamento