← Tutte le segnalazioni

Degrado urbano

Tombini chiusi in via Caboto a Lido di Classe

Via Caboto · Lidi ravennati

Dopo ripetute segnalazioni al Comune di Ravenna tramite RILFEDEUR, a chiusura dell'ultima segnalazione questa è la risposta: "Egregio Sig. Bertozzi in merito alle sue segnalazioni riguardo caditoie ostruite in Viale Caboto a Lido di Classe si comunica che a seguito di alcuni sopralluoghi svolti da tecnici del Servizio Strade ed in particolare in quello del giorno 26.11.2018 non si sono riscontrate pozzanghere o ristagni di acqua piovana lungo il viale nonostante le piogge intense e continue del 24 e 25 novembre ; ciò fa supporre il corretto smaltimento delle acque piovane dalle esistenti bocche di lupo, anche se di ampiezza ridotta. Le bocche di lupo posizionate lato abitato sono quasi tutte perfettamente pulite, mentre alcune lato mare presentano foglie che ostruiscono il foro, cosa peraltro inevitabile vista la presenza delle numerose alberature. Il servizio di pulizia del suolo pubblico è programmato con le frequenze stabilite nella convenzione in essere con l'Autorità di Ambito, tramite spazzamento manuale (che consiste in un intervento puntuale per rimuovere carte, svuotare i cestini, e per asportare eventuali piccoli scarichi abusivi) con frequenza bi-settimanale e spazzamento meccanico con frequenza quindicinale. Inoltre, ad integrazione delle normali attività meccaniche e manuali vengono svolti interventi di "risanamento" con spazzatrice e operatore manuale munito di auto-soffiante che si protraggono fino al termine della caduta delle foglie.L'ultimo risanamento per la zona di Lido di Classe è stato effettuato in data 29.11.2018. A tutt'oggi è presente nel viale Caboto anche un cantiere che sta realizzando il muro di protezione per l'abitato di Lido di Classe dalle mareggiate.Tali lavori hanno comportato la demolizione, per ora, delle recinzioni e siepi esistenti nel tratto circolo nautico/bagno Cayman che di fatto facilita l'ingresso di sabbia in tale tratto e quindi anche di fronte alle bocche di lupo interessate".

Per la valutazione circa l'assorbimento dell'acqua piovana, posso essere d'accordo per le piogge non intense, ma perché non devono essere puliti da oltre un anno, i buchi delle caditoie? Le spazzature in convenzione, del resto molto sommarie, non comportano la pulizia delle caditoie? Chi deve pulirle? Nello scorso mese di luglio, in seguito ad una "bomba d'acqua" come vengono chiamate adesso, mi si allagò il sottoscala, coi relativi danni. Da un sopralluogo degli incaricati, viene affermato che "Le bocche di lupo posizionate lato abitato sono quasi tutte perfettamente pulite" ma la situazione fotografata in allegato, in data odierna dimostra il contrario.

Giorgio Bertozzi -  Lido di Classe

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Segnalazioni popolari

  • Segnalazioni

    Nave affondata nei Piomboni: "300mila euro spesi e continua a sversare sostanze inquinanti"

  • Segnalazioni

    "Nella nostra via l'asfalto si sgretola": la denuncia

  • Segnalazioni

    I camini della centrale a biomasse iniziano a fumare: "E la salute dei cittadini?"

  • Segnalazioni

    La lettera di un'"innamorata" dei Capanni Aperti: "Buona cucina, natura e convivialità"

Torna su
RavennaToday è in caricamento