"Abbiamo trovato il rinforzo che volevamo": l'OraSì con uno Spizzichini in più

L'OraSì Ravenna vede allargarsi il suo roster con l’arrivo in giallorosso di Stefano Spizzichini, ala-centro di 203 centimetri

Stefano Spizzichini, foto di Massimo Argnani

"Abbiamo trovato il rinforzo che volevamo". L'OraSì Ravenna vede allargarsi il suo roster con l’arrivo in giallorosso di Stefano Spizzichini, ala-centro di 203 centimetri. Il giocatore ha firmato un contratto fino al termine della stagione. Il lungo - classe 1990 - ha esordito in serie A con la Sutor Montegranaro nella stagione 2006-2007. In carriera ha indossato anche le maglie di Fortitudo Bologna e Rieti, poi dal 2015 ha giocato stabilmente in serie A2 con Agropoli, Recanati, Trapani, Scafati. Lo scorso anno è tornato in serie A1 con Avellino, prima di vestire la maglia di Napoli nella stagione in corso. 

"Con grande soddisfazione annunciamo l’ingaggio di Spizzichini - commenta il presidente dell’OraSì Ravenna, Roberto Vianello -. Dopo una valutazione insieme ad Unigrà abbiamo trovato il rinforzo che volevamo e raggiunto in breve tempo un accordo col giocatore". "Arrivo a Ravenna per un’avventura ricca di stimoli - queste le prime parole del neo giallorosso, Spizzichini -. Entrare a far parte di un gruppo che funziona così bene per dare il mio contributo mi dà una grande motivazione. Non è stato facile lasciare un posto che mi ha dato tanto e compagni a cui auguro il meglio per il resto della stagione, ma sono molto contento di essere qui".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Foto di Massimo Argnani

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un ravennate in Nuova Zelanda: "Guardavano noi italiani con diffidenza, ora il panico è arrivato anche qua"

  • Si cappotta in un campo col camion: portato a Bologna in elicottero, è gravissimo

  • Il cuore grande dei romagnoli: vacanze in campeggio gratis per medici e infermieri

  • Scompare da casa, vasta ricerca delle forze dell'ordine su tutto il territorio

  • Il Coronavirus si porta via un medico: "Una splendida persona sempre disponibile"

  • Coronavirus, rallentano i contagi e crescono i guariti. Ma Ravenna conta un altro morto

Torna su
RavennaToday è in caricamento