Arrampicata, oro e bronzo per l'Istrice agli assoluti di boulder

Si chiude “col botto” il 2017 per l’Istrice Ravenna che monopolizza il podio femminile nell’ultima gara della stagione svoltasi a Faenza domenica

Si chiude “col botto” il 2017 per l’Istrice Ravenna che monopolizza il podio femminile nell’ultima gara della stagione svoltasi a Faenza domenica. Tra una cinquantina di atleti in gara provenienti da tutta la regione è tornata davvero a brillare intensamente la stella di Alice Gianelli, bandiera storica della società giallorossa, che a soli 19 anni sembra aver davvero ritrovato lo smalto e la determinazione che negli anni scorsi ne avevano fatto una delle migliori giovani climbers italiane. Dietro di lei, al terzo posto, non smette di stupire l’altra ravennate Francesca Vasi che, sebbene si cimentasse in una specialità diversa dalla sua, con una condotta di gara perfetta si è tolta la soddisfazione di arrivare davanti ad alcune delle sue storiche “rivali” e di conquistare pertanto una meritata medaglia di bronzo. Sempre nella competizione femminile da segnalare il dodicesimo posto di Giulia Baldi, il tredicesimo di Gaia Casadio e il quattordicesimo di Elisabetta Siboni. Nel tabellone maschile spicca invece l’undicesimo posto di salvatore Murolo seguito alla diciottesima posizione da Filippo Maresi, alla ventitreesima posizione da Andrea Lidonnici e alla ventiseiesima posizione da Nicola Grilli.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Castiglione, c'è un nome per l'assassino di Desiante: "Ha agito da solo, lasciando Rocco in agonia"

  • Cronaca

    Si toglie la vita in pineta, gli amici increduli: "Sembrava così felice, stava per laurearsi"

  • Cronaca

    Ancora un tetro ritrovamento: nelle valli spunta un cadavere, sarebbe morto da mesi

  • Cronaca

    Immigrazione, Ravenna quinta provincia in regione per numero di stranieri

I più letti della settimana

  • Drammatico schianto nella notte: muore con la moto ad appena 17 anni

  • Macabra scoperta: trovato in pineta il cadavere del giovane scomparso

  • Dopo dieci anni la meravigliosa nave "Amerigo Vespucci" torna a Ravenna

  • Giovane scomparso da casa, ricerche anche in Pineta. Il padre: "Aiutateci a ritrovarlo"

  • Sciagura in autostrada per un furgone con tre ravennati: in due muoiono carbonizzati

  • Tragedia sulle strade: schianto fatale col furgone, muore in sella alla sua bici

Torna su
RavennaToday è in caricamento