Arrampicata sportiva, medaglia d'argento per Francesca Vasi in Coppa Europa

Messa alle spalle l’eclissi di luna e in attesa della notte di San Lorenzo, l’arrampicata sportiva ravennate si gode ora un altro “fenomeno astronomico”

Messa alle spalle l’eclissi di luna e in attesa della notte di San Lorenzo, l’arrampicata sportiva ravennate si gode ora un altro “fenomeno astronomico”. La stella giallorossa Francesca Vasi infatti aggiunge l’ennesima pagina al suo già robusto curriculum sportivo e torna da Tarnow, in Polonia, con una splendida medaglia d’argento conquistata sabato nella Speed European Youth Cup 2019.

Al termine di una gara perfetta la giovane atleta in forza all’Istrice Ravenna ha ceduto solamente nella finalissima al cospetto della forte ucraina Yelyzaveta Lavrykova. Sfortunata invece la trasferta dell’altro atleta ravennate in gara, Filippo Maresi, che a causa di una scivolata durante le prove di qualifica si è dovuto accontentare della decima posizione. Da segnalare anche gli ottimi quarti posti, nelle rispettive categorie, di tre atleti faentini in gara: Marco Rontini, Giulia Randi e Gabriele Randi.

Potrebbe interessarti

  • La sabbia invade casa? Ecco come ripulirla

I più letti della settimana

  • Omicidio stradale, fermata una ragazza accusata di aver lasciato morire un 25enne

  • Gira nuda per il paese urlando contro il compagno, poi si scaglia contro un Carabiniere

  • Accoltella a morte il socio al culmine di una furiosa lite

  • Uccide il compagno con una coltellata: chi era la vittima dell'omicidio della piadineria

  • Un altro morto nel drammatico incidente di via Bastia: tragico bilancio

  • Investito e lasciato morire: fissata l'autopsia, giovane accusata di omicidio stradale

Torna su
RavennaToday è in caricamento