Basket, dopo lo scontro con la capolista l'OraSì sfida la Cimorosi Roseto

L'OraSì ospiterà quella che è considerata da più parti come la migliore squadra del girone di ritorno dell'A2 Est

A sei giorni di distanza dal grande scontro con la capolista Fortitudo, al Pala De Andrè si accendono ancora le luci per un altro match di assoluto interesse. Sabato alle 20.30, infatti (arbitri Brindisi, Raimondo, Aydami), l'OraSì ospiterà quella Cimorosi Roseto che è considerata da più parti come la migliore squadra del girone di ritorno dell'A2 Est. Nella fase discendente del campionato, infatti, gli Sharks abruzzesi viaggiano agli stessi ritmi delle prime tre della classe e sono in grande serie positiva, come testimonia anche il +20 inflitto a Imola sei giorni fa.

Sarà una partita molto difficile, ma l'OraSì vista al cospetto della Fortitudo potrà certamente cercare di vincerla, come spiega anche coach Andrea Mazzon: “Noi stiamo bene e in questo momento possiamo pensare che avremmo meritato di più in termini di classifica, in questa fase decisiva del campionato. Vogliamo vincere contro quella che si sta dimostrando la miglior squadra del girone di ritorno, quindi bisognerà confermare la bella prova offerta contro la Fortitudo ma con un risultato diverso. Il nostro trend è molto positivo, questa sarà una partita fondamentale e servirà un approccio durissimo dall'inizio alla fine. Roseto ha atleti spaventosi e tutti altissimi, ma dobbiamo e vogliamo vincere”.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    Seggi chiusi, partito lo spoglio delle schede europee: la diretta

  • Politica

    Elezioni comunali, Sant'Agata ha già il suo sindaco: è Enea Emiliani

  • Politica

    Mercatone Uno, il deputato Marco Di Maio sollecita un intervento urgente del Ministero

  • Meteo

    Un inizio di settimana con tanta pioggia: la Protezione Civile attiva l'allerta "gialla"

I più letti della settimana

  • Dramma sui binari: perde la vita travolto da un treno

  • Schianto fatale contro un'auto: ciclista perde la vita sul colpo

  • Lenticchia scomparve da casa nel 2016: dopo tre anni la cagnolina torna dalla sua famiglia

  • In due mesi salvati oltre 70 gattini abbandonati: Clama offre la sterilizzazione gratuita

  • La 100 km del Passatore ha un nuovo re: è Marco Menegardi

  • Enterococchi intestinali ed escherichia coli oltre i limiti: balneazione vietata

Torna su
RavennaToday è in caricamento