Basket, la Rekico tenta il colpo grosso al PalaBattisti di Verbania

Si torna in campo per la seconda sfida della semifinale playoff del tabellone 1, con i faentini che cercheranno un pronto riscatto dopo aver visto sfumare la rimonta nei minuti finali di gara 1

Omegna – Rekico atto secondo. Martedì alle 20.30 si torna in campo al PalaBattisti di Verbania per la seconda sfida della semifinale playoff del tabellone 1, con i faentini che cercheranno un pronto riscatto dopo aver visto sfumare la rimonta nei minuti finali di gara 1.

“Gara 1 ha dimostrato che possiamo giocarcela contro una delle squadre più forti e complete di tutta la serie B – commenta coach Massimo Friso - ma dovremo correggere alcuni errori. Intanto bisognerà capire e adeguarsi al metro arbitrale dei playoff, giocando magari una pallacanestro più semplice dal lato tecnico, ma più intensa da quello fisico come hanno fatto i nostri avversari, soprattutto dentro l’area piccola. Omegna ha segnato troppo nell’area pitturata, ben il 55% dei punti, e questo non dovremo più permetterglielo. Inoltre bisognerà avere maggiore lucidità e sfruttare i pochi tiri buoni che ci verranno concessi. Il morale è ovviamente alto e siamo tutti molti motivati, ben sapendo che per battere Omegna occorrerà un ulteriore salto di qualità. Sabato scorso tutti hanno dato il loro contributo e questo è un ottimo punto di partenza in vista delle prossime partite”.

Dopo il doppio confronto in Piemonte, la serie si sposterà al PalaCattani di Faenza giovedì 16 maggio (ore 20.30) per gara 3. L’eventuale gara 4 sarà ancora al PalaCattani e si giocherà domenica 19 maggio alle 18, mentre l’eventuale gara 5 si terrà in Piemonte mercoledì 22 alle 20.30.

Potrebbe interessarti

  • Benefici ed effetti collaterali dello zenzero

  • Sopravvivere al caldo senza aria condizionata? Ecco come fare

  • Biblioteche a Ravenna: elenco, contatti e informazioni

  • Come pulire il forno a microonde con prodotti naturali

I più letti della settimana

  • Estate maledetta sulle strade, nuova sciagura: centauro muore in uno scontro con un'auto

  • Forte temporale a Cervia: strade e sottopassi allagati e alberi crollati

  • Ennesima sciagura sulle strade: spezzata un'altra giovane vita

  • Paura in spiaggia: uomo rischia di annegare mentre fa il bagno

  • Schiacciata sotto un albero nella tempesta: amputata la gamba, donna resta in coma

  • Il primo tentativo era fallito, tenta di suicidarsi annegando: nuovo provvidenziale salvataggio

Torna su
RavennaToday è in caricamento