Volley A2 donne, la Teodora dà il benvenuto alla registra Agrifoglio

La Conad Olimpia Teodora è molto attiva sul mercato per riempire adeguatamente tutti i tasselli del puzzle il cui disegno finale corrisponderà alla squadra che il prossimo anno lotterà per le posizioni che contano in serie A2.

Il primo innesto è quello della palleggiatrice Beatrice Agrifoglio, proveniente da Filottrano, con i cui colori nella passata stagione ha disputato il campionato di A1. Nata a San Sepolcro (AR) il 1° gennaio 1994, Beatrice Agrifoglio è cresciuta nella Pallavolo Sansepolcro, con cui ha disputato il campionato di Serie D 2009-10. Nelle due stagioni successive ha giocato nel Trevi Volley in Serie B1, mentre nell'annata 2012-13 ha vestito la maglia del Volleyball Casalmaggiore in Serie A2. Nella stagione 2013-14 con la squadra lombarda ha preso parte al campionato di Serie A1, aggiudicandosi lo scudetto nell’annata seguente 2014-15.

Nella stagione 2015-16 è stata ingaggiata dalla Polisportiva Filottrano Pallavolo, in Serie A2, categoria dove è rimata anche per l'annata successiva, giocando per la VolAlto Caserta. Nella stagione 2017-18 è tornata nella massima serie con il neopromosso club di Filottrano.

La nuova regista dell’Olimpia Teodora ha dichiarato: “Sono davvero carica e super felice di iniziare questa nuova avventura a Ravenna. Ho tanta voglia di giocare, anche perché lo scorso anno in A1 mi sono allenata ad alti livelli. Sento di essere cresciuta come giocatrice e ora desidero dare il massimo e mettere a frutto tutto ciò che ho assimilato nelle precedenti esperienze”.

“Per la prossima stagione – prosegue l’Agrifoglio – sono certa che la nostra prerogativa sarà quella di fare bene, senza porci limiti. Per questo sono molto contenta di trovare a Ravenna, in qualità di direttore generale, Marco Bonitta, un personaggio davvero molto importante nell’ambito della pallavolo italiana e non solo”.

“In Romagna – conclude Beatrice Agrifoglio – ritroverò poi Lucia Bacchi, una cara amica con cui ho giocato due stagioni a Casalmaggiore. Lucia mi ha detto che a Ravenna si sta benissimo e mi ha parlato in toni entusiastici sia della città che dei tifosi. Sono perciò felicissima sotto tutti i punti di vista e non vedo l’ora di iniziare ad allenarmi e a giocare”.

Nello Caliendo, allenatore dell’Olimpia Teodora Ravenna, ha così commentato l’arrivo dell’Agrifoglio: “Quello di Beatrice è un profilo che abbiamo preso in considerazione insieme a Marco Bonitta. Ci hanno colpito soprattutto le sue motivazioni e il suo aspetto tecnico ed è per questo che siamo molto contenti di affidare a lei la regia della squadra che si sta delineando”.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Operazione 'Carpe Diem', scoperto clan dei bracconieri: 11 denunce e tonnellate di pesce sequestrato

  • Cronaca

    La "rivoluzione" del centro storico: più parcheggi, meno mezzi inquinanti e piste ciclabili raddoppiate

  • Cronaca

    Albergatori arrabbiati: "Mancano i parcheggi e l'alternativa è inutilizzabile, i turisti cancellano le prenotazioni"

  • Cronaca

    Lugo celebra l'"asso dei cieli" Francesco Baracca a 100 anni dalla sua morte

I più letti della settimana

  • Auto in svolta, motociclista non riesce a evitarla: l'impatto è drammatico

  • Un muro bianco in lontananza, poi si scatena il nubifragio anche con grandine

  • Padre e figlia volano nel fosso, atterrano due elicotteri: uomo in gravissime condizioni

  • L'uomo che collezionava chitarre: oltre 100 'Fender Vintage' alla conquista di Ravenna

  • Le acque del fiume Po restituiscono il corpo senza vita di un ravennate

  • Carambola tra auto nella corsia di discesa del ponte: due feriti

Torna su
RavennaToday è in caricamento