Buone prestazioni per l'Atletica Ravenna al 'Meeting Nazionale Indoor' di Ancona

Sabato scorso Atletica Ravenna ha aperto la stagione indoor nel suggestivo impianto di Ancona, al “Meeting Nazionale Indoor”, organizzato da Fidal Marche

Per la società Ravennate la performance di spicco è senza dubbio arrivata da Mouhamed Pouye nei 60 ostacoli allievi: dopo aver primeggiato nella sua batteria con un ottimo record personale (8.04), Pouye vince la finale migliorandosi ulteriormente, ed ottenendo uno dei migliori tempi nazionali di categoria: 8 secondi netti. Naturalmente è una prestazione che gli permetterà di partecipare ai prossimi campionati Italiani Indoor, e con un tempo del genere, da sicuro protagonista.

Come di consueto solida la performance della juniores Alice Mazzini, 7ª negli 800 donne con 2:24.27; lo stesso vale per il debuttante Filippo Fantini nella categoria allievi: 2:07.17 negli 800 uomini.

Buoni risultati per gli altri portacolori dell’Atletica Ravenna, anche se per molti di loro si trattava di un test di inizio stagione. Nei 200 piani Greta Corelli, Giovanni Pezzi, Nicola De Renzi, Andrea Anastasi; negli 800 Mattia Broccoli, Laura Demurtas, Setti Cecilia.

A Modena, nel Meeting Regionale Assoluto, Federico Sabbatani ha debuttato nella categoria allievi saltando 1,60 nell’alto uomini, a soli 2 cm dal personale. Nel Meeting Giovanile Indoor, sempre ad Ancona, debutto stagionale nei 1000 cadetti per Luca Pieralisi con 3:27.38.

Già dal prossimo week-end molti atleti ravennati scenderanno nuovamente in pista, alla ricerca dei tempi per la partecipazione ai campionati Italiani indoor, che si terranno sempre ad Ancona a fine Febbraio.

Simpatica iniziativa, invece, quella che ha visto una nutrita rappresentativa di giovani portacolori dell’Atletica Ravenna, ospiti della Conad Olimpia Teodora Volley al Pala Costa in occasione dell’incontro del Campionato Italiano di volley A2 femminile: Conad Olimpia Teodora vs Acqua & Sapone Roma Volley.

Gli atleti, insieme alle famiglie, hanno potuto tifare per la nostra squadra di pallavolo femminile, e a fine partita di poter scendere in campo con le pallavoliste ravennati per una foto ricordo. Una fantastica occasione per trascorrere un pomeriggio di convivialità e far conoscere ai giovani atleti la fantastica realtà della pallavolo ravennate.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Violento schianto frontale, grave una donna incinta: trasportata al "Bufalini" in condizioni critiche

  • Travolto da un'auto mentre va a scuola in bici: 13enne in ospedale

  • Una giovane vita spezzata troppo presto: tanta commozione ai funerali di Lorenzo Forte

  • Via vai sospetto dal gommista: "pneumatici" stupefacenti, la droga era destinata a Forlì

  • Violento scontro nel pomeriggio tra due auto: diversi feriti, ma per fortuna non sono gravi

  • Viaggiava con 6 chili di 'coca' nascosta in un collant nel cruscotto: arrestato

Torna su
RavennaToday è in caricamento