Calcio a 5, fuochi d’artificio per il Faventia ad Ascoli

La squadra di mister Placuzzi si impone con un netto 6-2, regalando il migliore degli esordi allo spagnolo Cortes, il grande colpo del mercato invernale della dirigenza

Fuochi d’artificio per il Faventia ad Ascoli. La squadra di mister Placuzzi si impone con un netto 6-2, regalando il migliore degli esordi allo spagnolo Cortes, il grande colpo del mercato invernale della dirigenza. Il nuovo arrivato si è subito calato al meglio nelle trame di gioco innescando i compagni, ma è tutta la squadra ad aver giocato un’ottima gara, mostrando grande spirito battagliero e voglia di vincere.

Il Faventia sblocca il match dopo appena tre minuti con Karaja, ottimamente servito da Cortes, bravo nel mandare il pallone in rete con un preciso rasoterra. Al 7’ arriva il raddoppio con Caria, pure lui autore di un preciso tiro nell’angolino basso della porta marchigiana, e al 10’ il Faventia cala il tris. Cortes regala un altro assist millimetrico, questa volta a Barbieri, che ringrazia, siglando il 3-0. L’Ascoli prova a riordinare le idee affidandosi al portiere volante, ma è il Faventia a sfiorare il gol colpendo il palo con Cortes e Gatti.

Ad inizio ripresa i faentini si presentano con Carpino tra i pali, pure lui autore di una buona prestazione. L’Ascoli parte forte e in pochi minuti centra un palo e una traversa, accorciando poi le distanze con Galanti (8’) e con Bottolini (15’). Il Faventia non accusa il colpo e infatti dopo solo 30’’ dalla rete di Bottolini, Gatti firma il 5-2, chiudendo di fatto i giochi. La sesta rete è di Catalano, a coronamento di un pomeriggio perfetto. Nel prossimo turno il Faventia farà visita alla Vis Gubbio, gara in programma sabato 12 gennaio alle 16, che inaugurerà il girone di ritorno.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Abbandoni rifiuti, l'onda forlivese arriva a Ravenna: "Fenomeno esteso"

  • Politica

    Trivelle, botta e risposta tra De Pascale e Verlicchi: "Sostegno a Mediterranea che c'entra?"

  • Cronaca

    Controlli sulle auto con targa straniera: stanata "furbetta" a bordo di un suv costoso

  • Cronaca

    Bora furiosa, iniziata la ricognizione dei danni: c’è tempo fino al 3 aprile per segnalarli

I più letti della settimana

  • Ora c'è la prova fotografica: scoperto un lupo nella "Pineta di Ravenna"

  • L'arrampicata sportiva di Ravenna in lutto: è morto Giuseppe Bollettino

  • Serata di pura follia, dopo la lite investe una donna e fugge

  • La nuova hamburgeria gourmet che vuole far rinascere il centro storico: e assume personale

  • Tempesta di vento sferza il Ravennate, raffiche oltre i 100 km/h: alberi crollati, tetti scoperchiati e mareggiate

  • Finisce cappottata fuori strada, auto avvolta dalle fiamme: paura per una ragazza

Torna su
RavennaToday è in caricamento