Calcio, il Ravenna in festa dopo la vittoria del Memorial Salbaroli

Il Ravenna si aggiudica la quinta edizione del Memorial a lui dedicato battendo nella prima partita del triangolare (tre tempi da 40’) per 3-0 il Porto Fuori

Una bella serata di festa, a Porto Fuori, per chi ha ottenuto il suo obiettivo stagionale (la permanenza in C per il Ravenna, la promozione in Seconda Categoria per il San Zaccaria, l’accesso ai playoff per la Seconda Categoria per il Porto Fuori che della festa sogna un supplemento); ma anche una bella serata di calcio, nel ricordo di Aldino Salbaroli, anima e cuore del club locale, scomparso nell’aprile 2013.

Il Ravenna si aggiudica la quinta edizione del Memorial a lui dedicato battendo nella prima partita del triangolare (tre tempi da 40’) per 3-0 il Porto Fuori, con De Sena in grande spolvero, autore di una tripletta, e nel secondo match per 2-0 il San Zaccaria, grazie alle reti di Magrini e Centonze. Nella terza partita il Porto Fuori ha battuto il San Zaccaria per 2-0. Antonioli, alle prese con numerose defezioni (fuori A. Ballardini, Broso, Cenci, Costantini, Lelj, Maistrello, Marzeglia, Palermo e Piccoli), ha utilizzato tutti i giocatori a disposizione, sperimentando anche nuove soluzioni, come l’utilizzo di Magrini e Barzaghi da esterni alti in attacco, mentre il più divertito di tutti è stato Giacomo Venturi che, smessi per una sera i guantoni da portiere, si è esibito da difensore centrale con buona applicazione. Per i giallorossi, il triangolare di martedì sera è stato l’ultimo impegno agonistico della stagione: mercoledì mattina, infatti, dopo l’ultimo allenamento, ci sarà il “rompete le righe” definitivo.

I tabellini delle partite

Porto Fuori-Ravenna 0-3

Porto Fuori: D’Alessio, Diongue, Marchionno (21’ Boubacar), Prati, Marchetti, Pepe (28’ Pastore), Di Bello, Bangoura (21’ Metjold), S. Montalti, Galesi, Zaccaria (28’ Bangoura). A disp.: G. Montalti. All.: Belletti.

Ravenna: Gallinetta; Ierardi, Ronchi, Capitanio, Barzaghi; Sabba (28’ Venturi), E. Ballardini, Centonze; Selleri, De Sena, Papa. All.: Antonioli.

Arbitro: Antonellini di Ravenna. Reti:  12’, 23’ e 39’ De Sena.

Ravenna-San Zaccaria 2-0

Ravenna: Gallinetta; Scatozza (12’ Centonze), Venturi, Venturini; Centonze (7’ Ierardi), Sabba, Maleh, Rossi; Magrini, De Sena, Barzaghi. All.: Antonioli.

San Zaccaria: Fusaroli, Pavirani (27’ Miserocchi), F. Montanari, Iliev Spas, Brigliadori (31’ Lama), Nardi, Faggioli, Acquarelli, N. Montanari, De Furia (25’ Palazzi), Balbo (22’ st Fabbri). A disp.: Casadio. All.: Colombo. Arbitro: Xhafa di Ravenna. Reti: 24’ Magrini, 37’ Centonze.

Potrebbe interessarti

  • I Consultori a Ravenna: elenco, indirizzi e servizi

  • Aperitivo a Ravenna: 5 locali ideali per un cocktail all'aperto

  • I borghi medievali romagnoli da non perdere

  • Trapianto di cornea a Ravenna: numeri in crescita, interventi e farmaci innovativi

I più letti della settimana

  • E' una scia di sangue senza fine: tragico schianto, muore un uomo. Una donna in condizioni disperate

  • Trovano un portafoglio e lo consegnano ai Carabinieri: ma dentro c'era la droga

  • La tragedia di via Dismano: a perdere la vita è un 26enne di San Zaccaria

  • Pauroso scontro frontale in zona Bassette: sei feriti, ma per fortuna nessuno è in pericolo di vita

  • Tragico infortunio sul lavoro: resta incastrato nell'autolavaggio e perde un braccio

  • La scia di sangue non si ferma. Schianto sull'Adriatica, muore dopo 6 giorni di agonia

Torna su
RavennaToday è in caricamento