Calcio serie C, il Ravenna riparte da Salvatore Papa: "Piazza splendida"

Papa, che ha firmato un contratto fino al 30 giugno 2019, non vede l’ora di ricominciare

Il Ravenna riparte da Salvatore Papa. E’ il 28enne centrocampista di Cosenza, reduce da una positiva stagione in giallorosso, con 29 presenze e due reti in campionato e un rendimento sempre piuttosto elevato, la prima conferma per la prossima stagione calcistica.  “Sono molto contento di continuare la mia esperienza - sono le parole del calciatore che sta trascorrendo un periodo di vacanza in Sicilia - a Ravenna; ho detto a più riprese che Ravenna era la mia priorità per questa stagione: qui ho trovato a livello di società, di ambiente, di bellezza della città e di calore della tifoseria una piazza splendida, una delle migliori che si possono desiderare. Non ci ho messo molto a rinnovare l’accordo con il club”.

Papa, che ha firmato un contratto fino al 30 giugno 2019, non vede l’ora di ricominciare. “Abbiamo fatto qualcosa di straordinario nel campionato da poco concluso – precisa – anche se noi fin dall’inizio eravamo convinti delle nostre potenzialità e dei nostri mezzi e sapevamo il nostro valore. E’ mancata la ciliegina sulla torta: raggiungere i playoff sarebbe stato spettacolare, però nessuno può negare che anche così è stata una gran bella stagione. Speriamo di ripeterci nel prossimo campionato: i presupposti per fare bene ci sono, alla luce dei programmi che mi ha prospettato la società. Non vedo l’ora di mettermi a disposizione della squadra e del nuovo mister, che non conosco personalmente, non mi ricordo di averlo nemmeno mai affrontato da avversario, ma so che può darci una grossa mano in termini di esperienza e conoscenza della categoria”.
 

Potrebbe interessarti

  • I Consultori a Ravenna: elenco, indirizzi e servizi

  • Aperitivo a Ravenna: 5 locali ideali per un cocktail all'aperto

  • I borghi medievali romagnoli da non perdere

  • Comprare una casa all'asta: come si fa?

I più letti della settimana

  • I pompieri arrivano per spegnere un incendio: e trovano il cadavere di un uomo

  • La scia di sangue non si ferma. Schianto sull'Adriatica, muore dopo 6 giorni di agonia

  • Si schiantano contro le auto parcheggiate e si cappottano: tre giovani in ospedale

  • Rischia di annegare mentre fa il bagno: salvato dai bagnini, è in gravi condizioni

  • Chiusi i 'campi-parcheggio' a Lido di Classe: ed è subito strage di multe

  • Colto da malore in auto col figlioletto: cittadini e Polizia locale evitano il disastro

Torna su
RavennaToday è in caricamento