Ciclismo, torna la 'Mare Pineta' di mountain bike

Si tratta di una gara di medio fondo di circa 45 km. una parte dei quali nella suggestiva pineta di Classe, la “pineta bruciata” nel 2012 e oggi ritornata finalmente alla vita

Salinbici Bike Team, in collaborazione con la Pro Loco di Lido Adriano, organizza per domenica 17 marzo la medio fondo di mountain bike “Mare Pineta”, quarta prova del circuito “Mare e Collina”. Si tratta di una gara di medio fondo di circa 45 km. una parte dei quali nella suggestiva pineta di Classe, la “pineta bruciata” nel 2012 e oggi ritornata finalmente alla vita e per l’occasione aperta al passaggio dei concorrenti e degli escursionisti.

La partenza, alle ore 9,30, sarà dal centro sportivo di Lido Adriano con arrivo previsto in spiaggia intorno alle 11. Il percorso di gara toccherà la via Marabina, con la Torraccia, per immettersi nella pineta di Classe, forse la fase più suggestiva ma anche più impegnativa del percorso. Da qui gli atleti faranno rientro a Lido Adriano con traguardo sulla spiaggia.  La “Mare Pineta” è la quarta tappa del circuito “Mare e Collina 2019” che si concluderà il 24 marzo a Fratta Terme. Per questo ha una particolare valenza per gli atleti che hanno ben figurato nelle tappe precedenti come Alessandro Gherardi, Christian Sambi, Enrico De Lorenzi, Patrick Saporetti e Iuri Vanuzzo, questi ultimi due in gara per Salinbici Bike Team.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il Natale arriva in anticipo: acquista un gratta e vinci e incassa una vincita milionaria

  • E' scomparsa Lola, la 'cockerina motociclista' che viaggiava per beneficenza

  • Dopo 21 anni il titolare della storica pizzeria è sconsolato: "Ravenna sta morendo"

  • Via Diaz sempre più deserta, chiude un altro negozio: "Per i ravennati lo shopping è solo in via Cavour"

  • Spaccata all'Unieuro: suv ariete per abbattere la saracinesca, razzia di pc e smartphone

  • Bancomat, Pos e carte di credito in tilt: caos per prelievi e pagamenti in tutta Italia

Torna su
RavennaToday è in caricamento