Faenza intitola il circuito ciclistico al campione scomparso Vito Ortelli

Faenza dedica gli onori al suo grande e indimenticato campione di ciclismo Vito Ortelli, scomparso nel 2017 all'età di 95 anni

Faenza dedica gli onori al suo grande e indimenticato campione di ciclismo Vito Ortelli, scomparso nel 2017 all'età di 95 anni. Sabato 13 luglio alle 18.15 è infatti programmata la cerimonia ufficiale di intitolazione del "Circuito Ciclistico Vito Ortelli", il circuito ciclistico protetto di via Lesi pensato e voluto da Ortelli stesso in qualità di dirigente sportivo che testimonia il suo grandissimo impegno nei confronti dei giovani.

Oltre al sindaco Giovanni Malpezzi, all'assessore allo sport Claudia Zivieri e ai familiari, sarà presente alla cerimonia il mondo del ciclismo protagonista della vita di Vito Ortelli prima come corridore professionista al fianco di campioni come Coppi e Bartali, poi come "mago" delle biciclette e infine come dirigente sportivo. Allo scoprimento della targa a testimonianza della riconoscenza perenne da parte di Faenza a Vito Ortelli ci saranno il presidente della società ciclistica Faentina Raffaele Babini, il CT della Nazionale di ciclismo Davide Cassani insieme a numerosi ex corridori professionisti e ai giovanissimi ciclisti impegnati in gare regionali per quella che si preannuncia essere una vera festa dello sport e dei valori di dedizione e sacrificio del ciclismo, perfettamente incarnati da Vito Ortelli durante la sua lunga vita.

Già fortissimo tra i giovani al punto da essere soprannominato il "Binda dei dilettanti", Vito Ortelli ha ottenuto tra i professionisti una quindicina di vittorie. Nel 1946 vinse una tappa al Giro d'Italia e fu leader per sei tappe, chiudendo la corsa sul podio alle spalle di Bartali e Coppi. Due anni dopo fu di nuovo in rosa per altre cinque tappe. Nella sua carriera è stato anche campione italiano e secondo alla Milano - Sanremo. Nel 2003 Vito Ortelli fu premiato come "Faentino sotto la Torre". Tutti i cittadini sono invitati a prendere parte alla cerimonia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fai l'abbonamento e mangi quante volte vuoi: apre a Ravenna un 'ristorante popolare', e cerca personale

  • La Finanza scopre un giro di fatture false per quasi un milione: maxi sequestro

  • Black Friday, gli sconti da non perdere in negozio e online

  • Il furgone esce di strada e si cappotta contro un cartellone pubblicitario: paura per due persone

  • Maltempo senza tregua, fiumi e canali osservati speciali. E sul litorale una domenica critica

  • Qualità della vita, criminalità altissima a Ravenna: peggio di lei solo Milano, Rimini e Trieste

Torna su
RavennaToday è in caricamento