Europeo Superstock 600, Caricasulo alla scoperta di Magny Cours: "Voglio render la vita dura a Faccani"

Il ravennate annuncia che punterà "decisamente a conquistare il terzo posto in un campionato dove pago pesantemente gli zeri dei primi due round

Caricasulo in Moto2 a Misano

Dopo la felice parentesi in Moto2 in occasione del Gran Premio di San Marino, che si è disputato due settimane fa a Misano, il ravennate Federico Caricasulo si prepara per l'ultimo round dell’Europeo Superstock 600 a Magny Cours. “Non conosco affatto il circuito francese, ma scenderò in pista come sempre per rendere la vita difficile al mio concittadino e neo Campione Europeo Marco Faccani, a cui fra l’altro vorrei rinnovare i miei complimenti per la sua impeccabile stagione", evidenzia Caricasulo.

Il ravennate annuncia che punterà "decisamente a conquistare il terzo posto, in un campionato dove pago pesantemente gli zeri dei primi due round. Da rookie mi posso comunque ritenere soddisfatto di una stagione che mi vede a due round dal termine anche capoclassifica del Campionato Italiano Supersport". Quanto al futuro, "al momento non ho definito nulla. Fra le mie priorità c’è di sicuro l’Europeo anche perché vorrei provare a vincerlo, ma assieme al mio manager Fabio Evangelista prenderemo in considerazione tutte le possibili alternative che riescano a garantirmi il miglior percorso agonistico possibile.”

In merito all'esperienza in Moto2, dove ha corso a Misano in sostituzione dell’infortunato Tetsuta Nakashima del team JiR, Caricasulo ha evidenziato che "esordire nel mondiale mi è servito tantissimo. In un fine settimana immerso in un ambiente estremamente competitivo con una nuova moto da mettere a punto, gomme mai utilizzate prima e un metodo di lavoro che in poco tempo devi adottare per affrontare una quantità di agguerriti avversari, ho imparato molto. Il maltempo ha rovinato in parte i miei piani, lasciandomi poco tempo per raggiungere un buon feeling con la moto, ma fra qualifiche e gara ho migliorato le mie prestazioni e ringrazio tantissimo Gianluca Montiron per questa fantastica opportunità"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Natale da favola a Cervia e Milano Marittima con 140 abeti e illuminazioni fantastiche

  • E' scomparsa Lola, la 'cockerina motociclista' che viaggiava per beneficenza

  • Le azdore romagnole insegnano come fare tagliatelle e strozzapreti e finiscono sul 'Sunday Times' - VIDEO

  • Tra strozzapreti e cappelletti: tanti ristoranti ravennati nella Guida Michelin 2020

  • Fissata la riapertura del Mercato Coperto: ristoranti, bar e anche un supermercato

  • Raffinati ed eleganti: ecco i ristoranti più romantici di Ravenna

Torna su
RavennaToday è in caricamento