Granfondo via del Sale, tante novità: anche un party e la "Randonnèe dei due mari"

Le novità della 22esima edizione non si limitano ai nuovi percorsi, ma riguardano anche il calendario di appuntamenti dedicati a tutti gli amanti dello sport

Dalla mezzanotte del 1 dicembre, fino al 3 dicembre, apriranno ufficialmente le iscrizioni alla 22esima Granfondo Via del Sale del prossimo 6 maggio, a Cervia. Le novità della 22esima edizione non si limitano agli aspetti più strettamente legati alla gara, come i nuovi percorsi, più lunghi e più entusiasmanti, ma riguardano anche il calendario di appuntamenti dedicati a tutti gli amanti dello sport e del ciclismo in particolare. Sarà il Fantini Club il palcoscenico che ospiterà il più grande expò outdoor di settore in Italia e la rassegna di eventi pensati per i partecipanti, le loro famiglie e la città di Cervia.

“La scelta di spostare la manifestazione alla prima domenica di maggio – dichiara Claudio Fantini, patron del club e di Sportur – è mirata a legare ancora di più l'evento sportivo al turismo del territorio, in un periodo in cui tutta la città è pronta ad ospitare i ciclisti e ad offrire loro servizi di altissimo livello. Regaleremo così un weekend di sport ancora più caldo per consentire ai granfondisti di abbinare la passione per la bici con il mare e le attrazioni che offrono Cervia e la Romagna”.

La Granfondo Via del Sale si arricchisce, per l'edizione 2018, di un calendario di eventi rinnovato: alle classiche proposte come la pedalata dei piccoli atleti, il percorso gourmet e la jet man sprint si aggiungono, infatti, la Tavola Rotonda sulla Sicurezza Stradale in collaborazione con la Polizia di Stato Italiana, il Granfondo Party con musica e fuochi d'artificio, la Special Class su bike stazionarie e la randonnèe dei due mari Cervia-Viareggio-Cervia, un percorso di oltre 600 chilometri che vedrà partire i partecipanti sabato 5 maggio e li accoglierà domenica 6, quando taglieranno il traguardo dopo aver condiviso gli ultimi km in compagnia dei granfondisti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, gli ultimi aggiornamenti: nessun caso in Romagna, 17 in Emilia

  • Tutta la comunità di Classe in lutto: dopo una lunga malattia è morto Andrea Panzavolta

  • Coronavirus, ufficiale: asili nido, scuole, università e manifestazioni sospesi fino al 1° marzo in Emilia-Romagna

  • Scossa di terremoto nel pomeriggio di domenica, il sisma avvertito distintamente nel ravennate

  • Coronavirus, gli ultimi aggiornamenti: nel riminese il primo caso in Romagna

  • Proroga della chiusura delle scuole? In Regione ci stanno pensando. L'assessore alla Sanità: "E' probabile"

Torna su
RavennaToday è in caricamento