I nuovi percorsi della Granfondo Via del Sale Fantini Club: la "Cima Pantani" lascerà senza fiato

La prima salita, quella di Monte Cavallo, imboccato da Meldola, 8 chilometri con un pendenza massima del 15%, è un assaggio per provare la gamba

La Granfondo Via del Sale Fantini Club presenta i quattro percorsi della sua 24ma edizione in programma dal 17 al 19 aprile a Cervia. Il percorso lungo di 152 chilometri regalerà grandi emozioni a chi ha energia e forza per un tracciato con quattro salite ed un dislivello complessivo di 2050 metri. Una prova che, dopo una prima parte invariata rispetto alla scorsa edizione, propone un’esperienza nuova, impegnativa, ma davvero affascinante. La prima salita, quella di Monte Cavallo, imboccato da Meldola, 8 chilometri con un pendenza massima del 15%, è un assaggio per provare la gamba. Poi si passa alla bellissima salita di Ciola, dove, in mezzo agli alberi in fiore, si sale per quasi 7 km, con pendenza massima del 14% con un dislivello di 353 mt. Ma la salita che lascia senza fiato è quella di Montevecchio: la ‘Cima Pantani’. La pendenza massima del 16% si affronta quasi senza fatica quando, pedalata dopo pedalata sull’asfalto si susseguono le scritte "Vai Marco…Forza Pirata".

Oltre al Gran Premio della Montagna, con classifica dedicata e diploma, la Cima Pantani riconferma la sfida speciale, con il tempo massimo da rispettare di 17 minuti, senza scendere sotto i 16 minuti.. Collinello è l’ultimo regalo di queste montagne romagnole, gli ultimi 4,5 km da affrontare con rispetto prima di pedalare fino al lungomare di Cervia. Variato anche il percorso medio, che diventa di 105 chilometri, con le due salite di Montecavallo e Paderno/Collinello, per una prova divertente, ma adatta anche a gambe non troppo allenate. Resta invece confermato il percorso corto cicloturistico di 77 chilometri. Per amici ed accompagnatori, infine, torna l’immancabile pedalata gourmet di 30 chilometri. Uno splendido percorso di 30 chilometri, interamente pianeggiante, attraverso la costa, la Saline di Cervia e la pineta di Cervia-Milano Marittima, con cinque soste degustazione, aperto a tutti con qualunque tipo di bicicletta.

Novità classifiche

L’edizione 2020 prevede per la prima volta la classifica speciale “Lui e Lei” riservata a tutte le coppie che sceglieranno di partecipare insieme al percorso lungo o al medio della Via del Sale Fantini Club. Un premio speciale andrà alle prime coppie classificate, sommando i due tempi di arrivo.

Speciale combinata Strade Bianche del Sale Fantini Club

Dopo lo straordinario successo della prima edizione della Strade Bianche del Sale Fantini Club, gli organizzatori, hanno già lanciato l’appuntamento al prossimo 6 settembre per l’edizione 2020. La cicloturistica sarà combinata con la 24ma Granfondo Via del Sale Fantini Club: per gli iscritti alla granfondo la quota di iscrizione alla Strade Bianche del Sale, sarà infatti di 10 euro, anziché 15 euro.

Iscrizioni

Le iscrizioni sono aperte sul sito granfondoviadelsale.com per mille posti disponibili alla quota di 45 euro, che include un ricco pacco gara e la splendida maglia tecnica celebrativa della 24ma edizione, firmata Alé Cycling. A scegliere la grafica della maglia ufficiale 2020 saranno gli stessi ciclisti, attraverso il sondaggio on line che aprirà a breve sulla pagina Facebook "Granfondoviadelsale". Altra novità è la promozione speciale "10+1" per le iscrizioni di gruppi e squadre: solo fino al 10 dicembre, ogni dieci iscritti, l’undicesimo è in omaggio! Così la quota, da 45 euro passa a 40,90 euro a dorsale. Per chi non riuscirà ad assicurarsi uno dei mille dorsali assegnati, le successive quote di iscrizione saranno: 50 euro dal 1° febbraio e 55 euro dal 25 marzo. Duecento pettorali charity, infine, saranno venduti dal 10 aprile a partire da 60 euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma sulla Ravegnana: schianto fatale, muore una giovane madre

  • Vita spezzata sulla Ravegnana, Elisa era in procinto di sposarsi: "Un angelo volato troppo presto"

  • Sangue sulle strade, tremendo incidente sulla Ravegnana: muore una persona

  • Un incidente le porta via la mamma: una raccolta fondi per la figlia Agnese di 9 anni

  • Apre in centro un bar per giovani gestito da giovani: "E se prendi 30 e lode la colazione te la offriamo noi"

  • Autoarticolato finisce fuori strada e si ribalta su un lato

Torna su
RavennaToday è in caricamento