Il Grand Prix Emilia-Romagna e Trofeo delle Regioni per la prima volta a Cervia

Afferma Grandu: "Siamo orgogliosi di questo evento e ringraziamo la Federazione e Cervia Turismo per l'impegno profuso per realizzare questa iniziativa"

Il Grand Prix Emilia-Romagna e Trofeo delle Regioni per la prima volta a Cervia, vede la partecipazione di oltre 750 atleti provenienti da tutte le città italiane. La manifestazione si divide in una due giorni,  dove verranno fatte sia le forme (Kata)  sia il combattimento (Kumite). Il presidente Riccardo Mosco ed il presidente regionale De Felice Antonio "ringraziano l'amministrazione comunale per l'aiuto e la vicinanza". "La città di Cervia è stata scelta per la sua grande ricettività, offrendo la possibilità di tenere una manifestazione di livello nazionale - afferma l'assessore allo sport Gianni Grandu -. Siamo orgogliosi di questo evento e ringraziamo la Federazione e Cervia Turismo per l'impegno profuso per realizzare questa iniziativa". 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Senza casa e lavoro dopo la morte della figlia disabile: "Voglio riottenere la mia indipendenza"

  • Cronaca

    Un nuovo 'Shuttle' per collegare l'aeroporto di Bologna a Ravenna

  • Cronaca

    Porto di nuovo insabbiato, ma la draga arriverà solo a fine maggio

  • Cronaca

    Intervento d'avanguardia in ospedale trasmesso in 'live surgery' a 700 chirurghi

I più letti della settimana

  • Muore sotto gli occhi del fidanzato, l'amica in rianimazione: autista ubriaco arrestato per omicidio stradale

  • Schianto mortale, perde la vita una ragazza: arrestato l'autista ubriaco

  • Paolo, il volo di un angelo: addio al portierino del Classe

  • La gita di Pasquetta finisce in ospedale: travolto al volto da una fiammata mentre prepara il barbecue

  • Auto con 4 giovani a bordo si schianta, finisce sui binari e prende fuoco

  • Si schianta con lo scooter, era ubriaco: gravissimo il passeggero che era con lui

Torna su
RavennaToday è in caricamento