Inaugurata la nuova palestra di scherma a Lugo: "E non chiamatelo 'sport minore'"

La nuova struttura dispone di una palestra di scherma da 250 metri quadri, completa di ufficio, armeria, spogliatoio e sala wellness

Mercoledì a Lugo è stata inaugurata la nuova palestra di scherma al PalaBanca di Romagna in via Sabin, 52/3. Al taglio del nastro erano presenti il sindaco di Lugo Davide Ranalli, l’assessore comunale allo Sport Pasquale Montalti, il presidente della Federazione italiana di scherma Giorgio Scarso e il presidente della Società schermistica lughese Raffaele Clò.

“Cosa può fare un’amministrazione comunale per migliorare la propria città? Noi abbiamo cinque anni di tempo per modificarla al meglio, e sapendo che il tempo non è mai abbastanza abbiamo quindi individuato delle priorità - ha dichiarato il sindaco Davide Ranalli - A Lugo ci sono numerosi impianti sportivi di eccellenza, poiché l’associazionismo lughese è attivissimo, conta un vero e
proprio esercito di atleti e volontari e copre tutti gli sport, compresi quelli fastidiosamente definiti come minori; proprio perché la definizione ‘sport minori’ non ci piace, vogliamo cambiare il paradigma. A Lugo mancava un luogo che rendesse onore a una delle attività sportive più affascinanti, antiche, forti e solide della nostra città, che è la scherma: questa nuova palestra, bella e funzionale, colma questa mancanza. Ci tengo a sottolineare che questo non è un risultato solo dell’amministrazione comunale, ma di tutti. Non esiste un ‘io’ senza un ‘noi’: per questo il progetto è stato condiviso passo dopo passo con gli atleti e di dirigenti della Società schermistica lughese, e proprio grazie a questa collaborazione siamo riusciti a creare uno spazio ottimale e altamente funzionale. Dunque, questa inaugurazione è il risultato di un percorso condiviso, una vittoria di tutti. Ci tengo infine a ringraziare Barbara Boninsegna, ingegnere dell’Ufficio Tecnico del Comune di Lugo, poiché fa le cose con passione e dedizione, e questo risultato è anche merito di chi lavora dietro le quinte”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

All’inaugurazione è intervenuto anche Raffaele Clò, nella sua prima uscita ufficiale in veste di presidente della Società schermistica; il presidente ha richiamato i valori della scherma e la storia della società lughese, nella quale egli stesso ha militato, nelle categorie giovanili; l’intervento è stato molto apprezzato dagli appassionati presenti per i forti richiami alla pratica della scherma. I lavori di completamento del nuovo impianto sono ultimati nel mese di giugno 2017. La struttura dispone di una palestra di scherma da 250 metri quadri, completa di ufficio, armeria, spogliatoio e sala wellness. I lavori, realizzati in due stralci tra il 2016 e il 2017, ciascuno da 190mila euro, hanno inoltre portato alla realizzazione di un impianto fotovoltaico sul tetto. Il PalaBanca, la cui costruzione è iniziata nel giugno 2005, è stato così completato nelle sue parti essenziali e funzionali. La nuova palestra è stata saggiata per la prima volta lo scorso 26 ottobre dagli atleti della Società schermistica lughese, che d’ora in poi svolgeranno qui i propri allenamenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Colto da un malore fatale mentre guida: camionista perde la vita

  • La schianto è impressionante e non lascia scampo ad un 53enne: ennesima tragedia sulle strade

  • Amici o fidanzati non conviventi in auto: quali sono le regole da seguire?

  • Coronavirus, i divieti che restano in vigore anche dopo il 3 giugno

  • Il caso era stato segnalato a "Chi l'ha visto?", trovata l'anziana allontanatasi da Milano

  • Sbatte il tappeto e cade giù dal terrazzo: la corsa al Bufalini con l'eliambulanza

Torna su
RavennaToday è in caricamento