La Granfondo Selle Italia Via del Sale compie 20 anni: si aprono le iscrizioni per l'edizione 2016

In occasione della ventesima edizione sarà ‘speciale’ anche il pacco gara, che conterrà un gadget tecnico, celebrativo dell’evento, che verrà presto svelato

Appena terminata l’estate e la Granfondo Selle Italia Via del Sale prepara già la sua ‘speciale’ edizione 2016, in programma il 3 aprile, a Cervia, con partenza dal Fantini Club. Un’edizione speciale, poiché celebra i vent’anni della granfondo gara regina di inizio stagione e fra le più importanti di tutta Italia. Per l’occasione gli organizzatori hanno in serbo tante news e sorprese. A partire dalla grande serata di festa, che, venerdì primo aprile, aprirà il week end della gara, con cena di gala, premiazioni, spettacoli e testimonial del mondo del ciclismo di oggi e di ieri, per ripercorrere attraverso foto, video e aneddoti, i vent’anni di storia della Granfondo Via del Sale. Saranno accolti alla serata come ospiti speciali i vincitori di ogni edizione, i ‘fedelissimi’ che hanno partecipato a tutte le venti edizioni e gli iscritti che compiono vent’anni nel 2016.

Come ormai da tradizione, la corsa ai pettorali si apre dalla mezzanotte del primo ottobre con il primo scaglione di 1000 posti, e da previsioni basteranno poche ore per raggiungere il ‘tutto esaurito’. La quota è di 45 euro, per iscriversi è sufficiente visitare il sito granfondoselleitalia.com dove è possibile effettuare iscrizione e pagamento, tutto online, con pochi click (per chi preferisce restano disponibili anche i moduli in pdf, da inviare unitamente alla ricevuta di pagamento). Chi non riuscirà ad assicurarsi uno dei pettorali assegnati ad ottobre, potrà invece iscriversi dal primo dicembre, a quota 50 euro.  Duecento ultimi pettorali, infine, saranno venduti a prezzo maggiorato, con ricavato devoluto in beneficienza. In occasione della ventesima edizione sarà ‘speciale’ anche il pacco gara, che conterrà un gadget tecnico, celebrativo dell’evento, che verrà presto svelato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ennesimo violento schianto all'incrocio pericoloso: tre giovani in ospedale

  • Gusti e sapori unici: 10 pizzerie da "provare" a Ravenna

  • Muore a 57 anni dopo un'operazione: si indaga per omicidio colposo

  • Finge di essere rimasta senza benzina e con in auto il bimbo: tanti passanti truffati

  • Uno sguardo dentro al nuovo Mercato Coperto: ecco come è diventata la grande 'piazza della città'

  • Tamponamento a catena sull'Adriatica: interviene l'elicottero, lunghe code di veicoli

Torna su
RavennaToday è in caricamento