Judo, i piccoli judoka del Team Romagna seguono le orme dei grandi

Grande prestazione degli atleti del Team Romagna judo guidati dal Maestro Paolo Berretti, 7° Dan, al 16esimo Trofeo Giovagnotti

Grande prestazione degli atleti del Team Romagna judo guidati dal Maestro Paolo Berretti, 7° Dan, al 16esimo Trofeo Giovagnotti che si è svolto a Calderara di Reno 31 novembre e 1 dicembre. I giovani judoka del Team Romagna judo seguono le tracce dei grandi, conquistando ottimi risultati.

Salgono sul gradino più alto per la categoria fanciulli Kg 28 Simone Cortesi, argento, kg 31 Luca De Matteis, kg 35 Emiliano Gatta. Per la categoria ragazzi medaglia d'oro kg 36 Riccardo Cortesi, argento kg 36 Elena Balestrazzi, kg35 Manuel Budini, kg 54 Gianluigi Caldaropoli, bronzo kg 44 Alessandro Migliori, kg 32 Giulia Dollaku. Riccardo Casella per la categoria esordienti A kg 50 ben figurando ha conquistato la medaglia di bronzo. Nella categoria cadetti kg 73 Andrea Gabelli e Francesco Camerani hanno vinto tutti gli incontri in pochi secondi e col massimo del punteggio, salendo sul gradino più alto. L'atleta Chiara Degli Angioli categoria juniores kg 63 vincendo due incontri conquista la medaglia d'argento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sciagura stradale nella domenica dell'Immacolata: l'auto si schianta fuori strada, muore a 22 anni

  • Dramma sulla Ravegnana: schianto fatale, muore una giovane madre

  • Sangue sulle strade, tremendo incidente sulla Ravegnana: muore una persona

  • Vita spezzata sulla Ravegnana, Elisa era in procinto di sposarsi: "Un angelo volato troppo presto"

  • Apre in centro un bar per giovani gestito da giovani: "E se prendi 30 e lode la colazione te la offriamo noi"

  • "L'Ue vieta l'unico prodotto efficace contro la cimice asiatica. Sarà un disastro"

Torna su
RavennaToday è in caricamento