La Conad SiComputer incappa nella prima sconfitta casalinga del campionato

Le ravennati della Teodora, che fin qui avevano raccolto punti in tutte le gare, ora sono seconde in graduatoria in compagnia proprio di San Lazzaro e dell’Olimpia

Conad Si Computer trova nel San Lazzaro di Savena un ostacolo insormontabile che la costringe, nel turno valido per l’undicesima giornata di andata, ad archiviare la prima sconfitta casalinga stagionale dall’inizio del campionato. Le ravennati hanno ceduto alle sanlazzaresi con il massimo scarto, giocando al di sotto delle proprie possibilità, senza mai riuscire a palesare quella determinazione e quella cattiveria agonistica sempre dimostrate al Pala Costa prima di questo turno, dove infatti nessuna squadra era ancora riuscita a strappare alcun punto. Per la squadra di mister Nello Caliendo, che inizia la gara con il sestetto abituale - Mazzini al palleggio e Nasari opposta, Aluigi e Rubini ricevitori - attaccanti, Sestini e Torcolacci centrali, Masina libero – la strada nel primo set sembra in discesa, dato che in un batter d’occhio si porta in vantaggio 9-2.

Vantaggio che però si rivelerà un fuoco di paglia, con le ospiti che ribaltano la situazione (9-19) e si aggiudicano con facilità il set iniziale. Galvanizzate dal prodigioso recupero le ragazze di Casadio conducono dall’inizio alla fine anche il secondo parziale senza che Ravenna opponga resistenza. Nella terza frazione le giallorosse provano a cambiare marcia, si prosegue punto a punto, ma non bastano cinque palle set alle padrone di casa per riuscire a prolungare la partita. Per la Conad SiComputer l’occasione di tornare alla vittoria si presenterà ancora a Ravenna il prossimo sabato - 14 gennaio, ore 18,00 e ingresso gratuito –  quando al Pala Costa giungerà Moie di Maiolati.

La classifica (la prima è promossa in A2; seconda, terza e quarta ai playoff; le ultime tre retrocedono in B2): Orvieto 28; Olimpia Ravenna, San Lazzaro di Savena e Teodora Ravenna 26; Perugia 24; Moie di Maiolati 16; Montale 15; Castelfranco di Sotto 14; Cesena 12; San Giustino e Bastia Umbra 11; Montespertoli 9; Firenze 8; Reggio Emilia 5.
 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Minacce a Davide Fabbri, testa di maiale e frasi minacciose sulla sua auto

  • Cronaca

    Cucciolo morto assiderato, coppia denunciata. Trovata una fossa con cani seppelliti

  • Cronaca

    Albero pericolante sulla Ravegnana: strada chiusa per la rimozione, traffico rallentato

  • Cronaca

    La giustizia presenta il conto: corriere della droga torna in carcere

I più letti della settimana

  • Coltelli e bastoni in Pronto soccorso: terrore per il regolamento di conti. "Pensavamo a un attentato"

  • Notte di sangue sulla Romea: schianto fatale fra tre camion, due morti

  • Commando entra in una casa della campagna ravennate: legato e picchiato un uomo

  • La discussione sfocia in una lite sanguinosa: uomo sfregiato al volto con un coltello

  • La vicina lancia l'allarme, anziana trovata sul pavimento: muore in ospedale

  • Investito da un'auto mentre porta a spasso il cane: grave un giovane

Torna su
RavennaToday è in caricamento