Superbike, Melandri verso Magny Cours: "Mi sento in forma"

L'obiettivo dichiarato è di lottare gara per gara, senza calcoli, ma con la ferma intenzione di cogliere i migliori risultati possibili

Il mondiale Superbike si prepara alla volata finale. Questo weekend andrà di scena in quel di Magny Cours il Gran Premio di Francia, penultimo appuntamento del campionato delle derivate di serie. Marco Melandri, dominatore di Jerez e autore di una straordinaria crescita di competitività nella seconda metà del campionato, è ancora matematicamente in corsa per il titolo nonostante il leader Tom Sykes, che comanda con 352 punti, sia distante 85 lunghezze.

L'obiettivo dichiarato è di lottare gara per gara, senza calcoli, ma con la ferma intenzione di cogliere i migliori risultati possibili. “Magny-Cours é una pista che mi piace molto - sottolinea Melandri -. e a quanto pare il tempo sarà ottimale. Arrivo in buona condizione, voglio confermarmi sui livelli messi in mostra a Jerez. La concorrenza sarà sicuramente agguerrita ma ho sfruttato questo mese per ricaricare le pile e sono pronto a dare battaglia in pista”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Natale da favola a Cervia e Milano Marittima con 140 abeti e illuminazioni fantastiche

  • E' scomparsa Lola, la 'cockerina motociclista' che viaggiava per beneficenza

  • Le azdore romagnole insegnano come fare tagliatelle e strozzapreti e finiscono sul 'Sunday Times' - VIDEO

  • Tra strozzapreti e cappelletti: tanti ristoranti ravennati nella Guida Michelin 2020

  • Via Diaz sempre più deserta, chiude un altro negozio: "Per i ravennati lo shopping è solo in via Cavour"

  • Fissata la riapertura del Mercato Coperto: ristoranti, bar e anche un supermercato

Torna su
RavennaToday è in caricamento