Missione compiuta: OraSì Ravenna ai playoff

Bene Smith e Hairston (8 rimbalzi per lui) , importanti le bombe di Montano a metà gara ma convincente tutta la squadra di coach Mazzon

Missione compiuta. L'OraSi passa a Ferrara sul parquet della Bondi ed entra nei playoff dalla porta principale, senza interessarsi del risultato di Forli e di un derby andato al supplementare. Ravenna ha giocato con autorità e determinazione fin dall'inizio, allungando in progressione nel secondo e terzo quarto prima di un calo finale che ha permesso alla Bondi di dimezzare lo svantaggio, ma a partita ormai ampiamente decisa. Bene Smith e Hairston (8 rimbalzi per lui) , importanti le bombe di Montano a metà gara ma convincente tutta la squadra di coach Mazzon, che raggiunge cosi meritatamente l'obiettivo dei playoff, dove debutterà sabato prossimo a Capo d'Orlando.

 Il tabellino 

Bondi-OraSi 77-84 

Bondi Ferrara: Mazzoleni 7,Panni 6,Swann 29, Molinaro 15, Liberati 7,Zampini 10, Buffo, Mazzotti 3. All. Leka. OraSi Ravenna: Marino 6, Smith 29, Cardillo 13, Masciadri 10, Hairston 16,Montano 10, Rubbini. All. Mazzon Note. Tiri da due: Ferrara 13/23, Ravenna 18/35. Da tre: Ferrara 14/32, Ravenna 13/32, liberi Ferrara 9/13, Ravenna 9/13, rimbalzi Ferrara 29, Ravenna 40. 

Potrebbe interessarti

  • Benefici ed effetti collaterali dello zenzero

  • Scuole medie: ecco l'elenco degli istituti secondari di I grado del comune di Ravenna

  • Biblioteche a Ravenna: elenco, contatti e informazioni

  • Come pulire il forno a microonde con prodotti naturali

I più letti della settimana

  • Estate maledetta sulle strade, nuova sciagura: centauro muore in uno scontro con un'auto

  • Ennesima sciagura sulle strade: spezzata un'altra giovane vita

  • Paura in spiaggia: uomo rischia di annegare mentre fa il bagno

  • Il primo tentativo era fallito, tenta di suicidarsi annegando: nuovo provvidenziale salvataggio

  • Scontro frontale tra auto: tre feriti, grave un trentenne

  • La vittoria sulla malattia, il cantante "Titta" annuncia: "Sono guarito"

Torna su
RavennaToday è in caricamento