Mountain Bike, boom di ciclisti per la gran fondo "Tre fiumi di Romagna – Memorial Gurioli Adriano"

Il percorso lungo di 57 chilometri è stato effettuato da ben 525 ciclisti e la società più numerosa in questo percorso è stata la Team Passion Faentina con 40 partecipanti

La bella giornata di sole seppure disturbata a tratti da un forte vento è stata la giusta cornice per una straordinaria 14esima edizione della Gran Fondo di Mountain Bike “Tre fiumi di Romagna – Memorial Gurioli Adriano” organizzata dalla Unione Cicloturistica Francesco Baracca di Lugo svoltasi domenica. I bikers che hanno percorso i due tracciati sono stati infatti 662 facendo registrare una impennata di presenze sia rispetto alla scorsa edizione con 234 in più, ma anche rispetto al picco precedente raggiunto nel 2014 dove i partecipanti erano stati 492.

Le società presenti erano 95 (23 in più della scorsa edizione) provenienti un po' da tutta la Regione, mentre la presenza femminile è stata di 53 cicliste. All'arrivo, dopo l'apprezzato pasta party, si è provveduto a omaggiare come di consueto la stragrande maggioranza dei partecipanti con numerosi premi a estrazione e infine a premiare le 10 Società maggiormente rappresentate che nell'ordine sono state: Team Passion Faentina con 44 presenze, Sambi Team Ravenna 40, Trial Bike Lugo 34, Specialissima Bike Team Ravenna 33, Usc Castel Bolognese 33, Sbubbikers Team Rimini 32, Sc Alfonsine 20, Deka Riders Team S.Agata 19, Medicina 1912 17, Shark Racing Team Voltana 17.

Il percorso lungo di 57 chilometri è stato effettuato da ben 525 ciclisti e la società più numerosa in questo percorso è stata la Team Passion Faentina con 40 partecipanti che è inoltre risultata anche quella con la maggior presenza femminile con 9 cicliste, aggiudicandosi così il “Memorial Gurioli Adriano”. Gli organizzatori della Baracca, ovviamente soddisfatissimi, attraverso Michele Tenasini, principale organizzatore della Tre Fiumi di Romagna, hanno ringraziato sia i volontari che con il loro impegno hanno permesso il positivo svolgimento della Manifestazione, che tutti i partecipanti ai quali hanno rivolto un grazie e un arrivederci al prossimo anno stante anche i positivi apprezzamenti ricevuti per l'ottima organizzazione lungo i percorsi e all'arrivo, oltre che per la bellezza dei percorsi stessi e la qualità dei ristori e del pasta party.


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sciagura stradale nella domenica dell'Immacolata: l'auto si schianta fuori strada, muore a 22 anni

  • Dramma sulla Ravegnana: schianto fatale, muore una giovane madre

  • Vita spezzata sulla Ravegnana, Elisa era in procinto di sposarsi: "Un angelo volato troppo presto"

  • Sangue sulle strade, tremendo incidente sulla Ravegnana: muore una persona

  • Apre in centro un bar per giovani gestito da giovani: "E se prendi 30 e lode la colazione te la offriamo noi"

  • Precipita in un canalone con la mountan bike: attimi di terrore per un ravennate

Torna su
RavennaToday è in caricamento