Nuoto, a Faenza un memorial dedicato all'allenatrice scomparsa Francesca Cacciari

Una gara di nuoto dedicata all'allenatrice scomparsa, Francesca Cacciari. E' il memorial che si terrà domenica 28 ottobre alle 15.00 presso la piscina comunale di Faenza

Una gara di nuoto dedicata all'allenatrice scomparsa, Francesca Cacciari. E' il memorial che si terrà domenica 28 ottobre alle 15.00 presso la piscina comunale di Faenza. L’evento in oggetto è patrocinato dal Comune di Faenza, dalla Fin e dall’Istituto Oncologico Romagnolo.

La società sportiva nella quale Francesca era impegnata, il C.S. Nuoto Club 2000 Faenza, ha stretto un rapporto sinergico con l’Istituto Oncologico Romagnolo. "Francesca se n’è andata a causa della malattia dopo una dura battaglia. Non ha mai mollato - spiegano dalla società - Per questo ci sembrava doveroso raccogliere il testimone. Vivificare qualcosa che ne porti avanti il ricordo, chi era e cosa faceva, specialmente con i suoi nuotatori esordienti - ai quali è destinata la gara del 28 ottobre. E, insieme, dare visibilità e supporto a chi combatte in prima linea il cancro, con la cura, la ricerca e con una serie di strutture logistiche che per i malati sono fondamentali. Dunque, il 28 ottobre in piscina a Faenza ricorderemo la “catch” attraverso il nuoto e daremo ancora una mano alla ricerca e alla cura oncologiche".

Potrebbe interessarti

  • La sabbia invade casa? Ecco come ripulirla

  • Creme solari, quali sono le 4 sostanze chimiche pericolose per la salute

  • Bagaglio perso o danneggiato in aeroporto: ecco cosa fare per il rimborso

I più letti della settimana

  • Falciano un ciclista e scappano, 25enne lasciato morire sul bordo della strada

  • Omicidio stradale, fermata una ragazza accusata di aver lasciato morire un 25enne

  • Gira nuda per il paese urlando contro il compagno, poi si scaglia contro un Carabiniere

  • Accoltella a morte il socio al culmine di una furiosa lite

  • Uccide il compagno con una coltellata: chi era la vittima dell'omicidio della piadineria

  • Investito e lasciato morire: fissata l'autopsia, giovane accusata di omicidio stradale

Torna su
RavennaToday è in caricamento