Nuoto, Gaia Gionta si qualifica per i Criteria nazionali giovanili

Esordio col botto nel Campionato di Promozione per la prima squadra di pallanuoto del Centro Sub Nuoto Club 2000

Esordio col botto nel Campionato di Promozione per la prima squadra di pallanuoto del Centro Sub Nuoto Club 2000 che domenica scorsa ha ospitato la Polisportiva Comunale Riccione, battendola per 11 a 7 con gol di Vaduva, Solaroli, Busa, Dapporto e Ponti.

“Siamo partiti studiando la squadra avversaria e concludendo il primo tempo in vantaggio di 2 gol - spiega coach Massimiliano Moretti -. La seconda frazione è stata giocata proprio come era stato studiato in precedenza, riuscendo a far prendere tre espulsioni al miglior giocatore avversario e mantenendo sempre il vantaggio; i ragazzi sono stati bravi nel terzo e nel quarto periodo a dominare i riccionesi fino a prendere un buon margine per conservarlo fino al termine dell’incontro”.

Per Faenza sarà ancora in casa la partita della 2^ giornata: sabato prossimo 15 febbraio alle 16.30 arriverà la Sterlino Bologna, una delle squadre della “galassia Rari Nantes”; l’incontro sarà diretto da Atzori. Domenica scorsa alla piscina “Sterlino” di Bologna la squadra Under 13 ha affrontato i padroni di casa della Rari Nantes nell’ambito della 5^ giornata, Girone 2, della Prima Fase di Qualificazione del Campionato regionale Fin finendo sconfitta per 3 a 22, con Pini, Gaddoni e Scarpa a bersaglio.

“Questo gruppo di giovanissimi giocatori sta sempre di più crescendo - commenta ancora Max Moretti -: osservando il risultato non sembra, ma ad inizio stagione questa partita sarebbe finita con molti più gol di vantaggio dei bolognesi che costituiscono una formazione rodata e con giocatori più grandi dei nostri”.

Gli Under 13, dopo essere rimasti fermi il 23 febbraio per un turno di riposo, torneranno in acqua domenica 8 marzo alle 15.30 per affrontare Ravenna in trasferta. Settimana intensa per l’Under 18 che sarà impegnata nella serata di giovedì 13 febbraio, quando ospiterà la “Waterpolo Forlì E” per la sesta e penultima giornata di andata del Campionato regionale Uisp e giocherà in trasferta a Cesenatico nel primo pomeriggio di domenica 16 contro l’Around Team. Sempre nel Settore Giovanile, nell’ambito dei Campionati regionali Fin, per gli Under 15 faentini si apre la 2^ fase di qualificazione che li vedrà in trasferta alla piscina “Dogali” contro la Penta Modena sabato 15 febbraio alle 16.15 per la 2^ giornata di andata nel Girone C sotto la direzione arbitrale di Proietti.

Per il nuoto in corsia i portacolori Assoluti del Centro Sub Nuoto sono stati impegnati nei pomeriggi di sabato e domenica a Forlì nella seconda prova del Campionato regionale Assoluto Fin in vasca corta. Buone gare e sensibili miglioramenti da parte di tutti i faentini, ma il risultato da sottolineare è quello della 15enne Gaia Gionta che nei 200 rana ha fatto registrare 2’38”50, tempo di qualificazione per i Criteria Giovanili ossia i Campionati italiani giovanili. Domenica scorsa a Lugo è andata in scena anche la seconda prova del Campionato regionale Libertas Propaganda, 11esimo Trofeo “Rodolfo Nisiro” per Esordienti B e C. La società di Faenza ha partecipato con 22 atleti della categoria Esordienti C ottenendo ottimi piazzamenti, tra i quali il secondo posto nei 25 metri farfalla ed il primo nei 25 stile libero di Linda Martelli. Il prossimo appuntamento sarà per domenica 23 febbraio nella piscina comunale “Ruggi” di Imola, come recupero della prima prova già rinviata per l’indisponibilità dell’impianto sportivo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si toglie la vita lanciandosi sotto un treno: circolazione dei treni in tilt per ore

  • Malore fatale mentre si trovava in vacanza: addio al commercialista Roberto Cottifogli

  • Una morte fredda e solitaria: si è spento Mark, il senzatetto di Pinarella

  • Ravenna in lutto: si è spento all'improvviso l'ex sindaco Fabrizio Matteucci

  • 'Accoglieteli a casa vostra', Fiorenza apre le porte a un rifugiato: "Grazie a lui ho ritrovato una famiglia"

  • Scontro in mare tra un peschereccio e un gommone: cinque feriti, due sono gravissimi

Torna su
RavennaToday è in caricamento