Nuoto, grande prova di Michele Busa al Campionato italiano invernale in vasca corta

Il 17enne faentino Michele Busa si è classificato ottavo assoluto nei 50 metri farfalla nell’importante manifestazione in vasca corta da 25 metri che si sta svolgendo allo Stadio del Nuoto di Riccione

E’ iniziato con una grande prestazione il Campionato Italiano Open invernale per l’atleta di punta del Centro Sub Nuoto Club 2000. Il 17enne faentino Michele Busa si è classificato ottavo assoluto nei 50 metri farfalla nell’importante manifestazione in vasca corta da 25 metri che si sta svolgendo allo Stadio del Nuoto di Riccione e che vede in lizza i migliori nuotatori italiani, i quali stanno affilando le lame per i Campionati mondiali di Hangzhou in Cina.

Presentatosi all’appuntamento tricolore con l’ottimo tempo di qualificazione di 23”92, questa mattina Busa, nato il 21 agosto 2001 quindi il più giovane ai blocchi di partenza, ha chiuso la sua prova in 23”64, che segna il suo record personale di specialità. La gara è stata vinta dal 28enne Marco Orsi (Gruppo Sportivo Fiamme Oro / Centro Nuoto U.I.S.P. Bologna) in 22”87.

Michele si è rivelato il miglior “millenial” al via dei 50 farfalla dove il più giovane che lo ha preceduto è nato nel 1996, ma pure che i primi quattro classificati appartengono a gruppi sportivi militari. Sabato, alle 9.50, il portacolori del Centro Sub Nuoto Faenza tornerà in vasca sempre all’Open invernale di Riccione per affrontare i 50 metri dorso.


 

Potrebbe interessarti

  • La sabbia invade casa? Ecco come ripulirla

  • Creme solari, quali sono le 4 sostanze chimiche pericolose per la salute

  • Bagaglio perso o danneggiato in aeroporto: ecco cosa fare per il rimborso

I più letti della settimana

  • Falciano un ciclista e scappano, 25enne lasciato morire sul bordo della strada

  • Omicidio stradale, fermata una ragazza accusata di aver lasciato morire un 25enne

  • Gira nuda per il paese urlando contro il compagno, poi si scaglia contro un Carabiniere

  • Accoltella a morte il socio al culmine di una furiosa lite

  • Uccide il compagno con una coltellata: chi era la vittima dell'omicidio della piadineria

  • Investito e lasciato morire: fissata l'autopsia, giovane accusata di omicidio stradale

Torna su
RavennaToday è in caricamento