Pallamano, l'Handball Faenza perde a Nonantola, Under 13 alla final four

Niente da fare neanche nell’ultima giornata per l’Handball Faenza che ritorna battuta per 28-25 dalla trasferta di Nonantola

Niente da fare neanche nell’ultima giornata per l’Handball Faenza che ritorna battuta per 28-25 dalla trasferta di Nonantola. La squadra di Ferraresi come al solito lotta dal primo all’ultimo minuto e sfiora ancora una volta il risultato positivo, ma senza successo. Solito identico film delle precedenti partite. L’inizio è beneaugurante e i faentini vanno avanti fino al 4-5, momento in cui i padroni di casa piazzano il primo break e si portano sul 9-5, vantaggio che non molleranno più fino alla fine. Il primo tempo si chiude sul 15-12. Nella ripresa Faenza si riporta più volte a -2 (20-18, 23-21, 27-25) con un ottimo Turoti tra i pali, ma non trova il guizzo per avvicinarsi ulteriormente. Il Nonantola riesce ogni volta a ristaccarli e porta a casa la vittoria controllando agevolmente il punteggio.

Si chiude così un campionato sofferto per la giovane squadra faentina, iniziato senza troppe velleità se non quella di far fare esperienza ai tanti giovani chiamati a difendere i colori biancazzurri. Proprio la mancanza di esperienza ha condizionato in negativo le prestazioni rimaste sempre inevitabilmente incompiute, con più di un risultato positivo sfiorato in tante occasioni e sfumato nella seconda parte dei match.

RAPID NONANTOLA - HANDBALL FAENZA 28-25 (p.t. 15-12)

Nonantola: Ansaloni, Bertani, Martinelli 2, Bruni, Lambertini 7, Montanari 3, Chiesi 3, Biginato 4, Gollini 3, Dattoli 4, Magnoni 2. All. Manfredini

Faenza: Turoti, Fuzzi, Bartoli 6, Ceroni 3, Alpi, Filipponi 3, Ricci 1, H. Abbassi, Simone Babini, Stefano Babini 4, Di Domenico 6, Guerrini 1, Sandri 1. All. Ferraresi

Arbitri: Rhim e Mastellari

Under 13 alla final four

Una consolazione dai più piccoli nel settore giovanile coordinato da Pierangelo Chiarini. I giovanissimi della Under 13 di Samuele Valli si sono classificati infatti al terzo posto del girone A nel Torneo Esordienti Regionale e si sono qualificati così per la Final Four di domenica 26 maggio (probabile al PalaCattani). Nell’ultima giornata hanno perso di due con Modena (24-22 il punteggio), ma poi hanno vinto con Rubiera (35-23). Nella precedente avevano vinto 36 – 23 con Casalgrande e 34-31 con Romagna. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Sospetta morte per 'mucca pazza': autopsia sulla donna, 40 indagati per omicidio colposo

  • Cronaca

    Auto in fiamme nel parcheggio: era stata rubata dieci giorni fa

  • Cronaca

    Prima crea caos in stazione, poi rapina un negozio e scappa: inseguimento in centro città

  • Cronaca

    Abusi edilizi nei capanni in Pialassa: interviene la Polizia locale

I più letti della settimana

  • Tragico schianto alla rotonda dei Tre Ponti: l'impatto è fatale, muore una donna

  • Si schianta contro un palo e poi precipita in un fosso: in condizioni gravissime

  • Crolla una casa durante i lavori: tragedia evitata, intervengono i pompieri

  • Frana la terra alla chiusa di San Bartolo: traffico bloccato

  • L'acqua alta fa preoccupare: evacuate le famiglie vicino alla chiusa di San Bartolo

  • A Ravenna il Giro d'Italia 2019: tutte le modifiche alla circolazione in occasione della partenza

Torna su
RavennaToday è in caricamento