Pallamano, l'Handball Faenza perde a Nonantola, Under 13 alla final four

Niente da fare neanche nell’ultima giornata per l’Handball Faenza che ritorna battuta per 28-25 dalla trasferta di Nonantola

Niente da fare neanche nell’ultima giornata per l’Handball Faenza che ritorna battuta per 28-25 dalla trasferta di Nonantola. La squadra di Ferraresi come al solito lotta dal primo all’ultimo minuto e sfiora ancora una volta il risultato positivo, ma senza successo. Solito identico film delle precedenti partite. L’inizio è beneaugurante e i faentini vanno avanti fino al 4-5, momento in cui i padroni di casa piazzano il primo break e si portano sul 9-5, vantaggio che non molleranno più fino alla fine. Il primo tempo si chiude sul 15-12. Nella ripresa Faenza si riporta più volte a -2 (20-18, 23-21, 27-25) con un ottimo Turoti tra i pali, ma non trova il guizzo per avvicinarsi ulteriormente. Il Nonantola riesce ogni volta a ristaccarli e porta a casa la vittoria controllando agevolmente il punteggio.

Si chiude così un campionato sofferto per la giovane squadra faentina, iniziato senza troppe velleità se non quella di far fare esperienza ai tanti giovani chiamati a difendere i colori biancazzurri. Proprio la mancanza di esperienza ha condizionato in negativo le prestazioni rimaste sempre inevitabilmente incompiute, con più di un risultato positivo sfiorato in tante occasioni e sfumato nella seconda parte dei match.

RAPID NONANTOLA - HANDBALL FAENZA 28-25 (p.t. 15-12)

Nonantola: Ansaloni, Bertani, Martinelli 2, Bruni, Lambertini 7, Montanari 3, Chiesi 3, Biginato 4, Gollini 3, Dattoli 4, Magnoni 2. All. Manfredini

Faenza: Turoti, Fuzzi, Bartoli 6, Ceroni 3, Alpi, Filipponi 3, Ricci 1, H. Abbassi, Simone Babini, Stefano Babini 4, Di Domenico 6, Guerrini 1, Sandri 1. All. Ferraresi

Arbitri: Rhim e Mastellari

Under 13 alla final four

Una consolazione dai più piccoli nel settore giovanile coordinato da Pierangelo Chiarini. I giovanissimi della Under 13 di Samuele Valli si sono classificati infatti al terzo posto del girone A nel Torneo Esordienti Regionale e si sono qualificati così per la Final Four di domenica 26 maggio (probabile al PalaCattani). Nell’ultima giornata hanno perso di due con Modena (24-22 il punteggio), ma poi hanno vinto con Rubiera (35-23). Nella precedente avevano vinto 36 – 23 con Casalgrande e 34-31 con Romagna. 

Potrebbe interessarti

  • Benefici ed effetti collaterali dello zenzero

  • Sopravvivere al caldo senza aria condizionata? Ecco come fare

  • Biblioteche a Ravenna: elenco, contatti e informazioni

  • Come pulire il forno a microonde con prodotti naturali

I più letti della settimana

  • Estate maledetta sulle strade, nuova sciagura: centauro muore in uno scontro con un'auto

  • Forte temporale a Cervia: strade e sottopassi allagati e alberi crollati

  • Ennesima sciagura sulle strade: spezzata un'altra giovane vita

  • Paura in spiaggia: uomo rischia di annegare mentre fa il bagno

  • Schiacciata sotto un albero nella tempesta: amputata la gamba, donna resta in coma

  • Il primo tentativo era fallito, tenta di suicidarsi annegando: nuovo provvidenziale salvataggio

Torna su
RavennaToday è in caricamento