Per gli "Amici della Vela" ricavi per 646 mila euro

L’assemblea del Circolo Nautico “Amici della Vela” di Cervia ha recentemente approvato il bilancio consuntivo 2011. Un bilancio decisamente positivo, che vanta cifre significative: a fronte di ricavi per 646 mila euro

L’assemblea del Circolo Nautico “Amici della Vela” di Cervia ha recentemente approvato il bilancio consuntivo 2011. Un bilancio decisamente positivo, che vanta cifre significative: a fronte di ricavi per 646 mila euro, il Circolo vanta liquidità per circa 137 mila euro, e l’accantonamento per gli ammortamenti relativo al 2011 è pari a 66 mila euro. Il Circolo – i cui soci nel 2011 ammontano a 442 – è ora atteso all’approvazione del bilancio preventivo 2012, prevista nell’assemblea in programma per domenica.

Una prima discussione sul bilancio preventivo non era stata risolutiva in quanto due punti del bilancio preventivo sono particolarmente rilevanti, anche perché riguardano impegni a più lunga distanza: la ristrutturazione della sede sociale, che richiede un necessario reperimento fondi; e il progetto della squadra agonistica, che abbraccia i prossimi due quadrienni olimpici. Proprio per lasciar spazio a tutti gli interventi necessari – a conferma della grande partecipazione sociale alle attività del Circolo - e dar modo a tutti i soci che lo desiderino di affrontare queste due tematiche, le scelte per la formazione del bilancio preventivo sono state rimandate all’assemblea di domenica prossima.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il Natale arriva in anticipo: acquista un gratta e vinci e incassa una vincita milionaria

  • E' scomparsa Lola, la 'cockerina motociclista' che viaggiava per beneficenza

  • Dopo 21 anni il titolare della storica pizzeria è sconsolato: "Ravenna sta morendo"

  • Via Diaz sempre più deserta, chiude un altro negozio: "Per i ravennati lo shopping è solo in via Cavour"

  • Spaccata all'Unieuro: suv ariete per abbattere la saracinesca, razzia di pc e smartphone

  • Bancomat, Pos e carte di credito in tilt: caos per prelievi e pagamenti in tutta Italia

Torna su
RavennaToday è in caricamento