Per l'OraSì derby a Imola: "Resettare in fretta quanto fatto di buono"

Da Ravenna è previsto un buon numero di tifosi al seguito

L'OraSì Ravenna è pronta a giocare la sua terza partita in sette giorni (e il quarto derby su sei giornate di campionato), domenica al Pala Ruggi di Imola contro Le Naturelle. Entrambe le squadre arrivano da un successo esterno nel turno infrasettimanale (Ravenna a Piacenza, Imola a Mantova).  Ecco il prepartita nelle parole di coach Massimo Cancellieri e di Marco Venuto. "Tre gare in una settimana sono una cosa abbastanza nuova per tutti noi - commenta il coach teramano - dobbiamo resettare in fretta quanto fatto di buono nelle ultime due partite per affrontare una squadra che è completamente diversa dalle precedenti due. Abbiamo più fatica nelle gambe e tanti concetti nella testa, per cui l'obiettivo di questa partita è fare cose semplici e prestare attenzione ai dettagli".

"Mi aspetto che la squadra abbia la capacità di comprendere che l'attenzione farà la differenza domani, anche se mi rendo conto sarà molto difficile farlo per tutti i 40 minuti. Ci saranno forse meno fisicità e qualche errore in più di energia per entrambe le squadre, ma non ci deve essere un errore di attenzione - conclude -. Più limitiamo questo, più ricordiamo cosa dobbiamo fare in campo e più abbiamo la possibilità di fare una buona partita". "Con tanti impegni così ravvicinati non abbiamo avuto modo di provare troppe cose, ma il merito di questa squadra è saper mettere in campo le indicazioni del coach - aggiunge Marco Venuto - Dobbiamo ripartire dagli ultimi due quarti della gara di Piacenza, dove è uscito tutto il nostro carattere"

Palla a due alle 18, gli arbitri saranno D'Amato di Tivoli, Salustri di Roma, Mottola di Taranto. Da Ravenna è previsto un buon numero di tifosi al seguito, i biglietti per il settore ospiti sono acquistabili direttamente presso l'impianto imolese (intero 15 euro, ridotto 10 euro, gratis fino ai 9 anni di età). Apertura cancelli alle ore 17.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma sulla Ravegnana: schianto fatale, muore una giovane madre

  • Vita spezzata sulla Ravegnana, Elisa era in procinto di sposarsi: "Un angelo volato troppo presto"

  • Sangue sulle strade, tremendo incidente sulla Ravegnana: muore una persona

  • Un incidente le porta via la mamma: una raccolta fondi per la figlia Agnese di 9 anni

  • Apre in centro un bar per giovani gestito da giovani: "E se prendi 30 e lode la colazione te la offriamo noi"

  • Autoarticolato finisce fuori strada e si ribalta su un lato

Torna su
RavennaToday è in caricamento