Superbike, Melandri si carica per il weekend di Misano: "Saremo della partita"

Il numero 33 è determinato a sfruttare il “fattore campo” per accorciare le distanze in classifica, che lo vede sesto con 168 punti

Misano evoca ricordi indelebili per Marco Melandri. Sulla pista che vedrà questo weekend le derivate di serie impegnate nel nono round del campionato Superbike prima della sosta estiva il ravennate ha conquistato il primo successo con la Ducati. Il numero 33 è determinato a sfruttare il “fattore campo” per accorciare le distanze in classifica, che lo vede sesto con 168 punti. "Misano è sempre un round speciale, e sicuramente la prima vittoria con Ducati ottenuta lì lo scorso anno mi ha lasciato un ricordo indelebile - confessa Melandri -. Tornare a correre lì, con la consapevolezza del nostro potenziale, mi dà una carica aggiuntiva. Mi sento molto bene, sono pronto a delle gare che si preannunciano molto calde. Sono sicuro che saremo della partita, e mi aspetto una lotta di gruppo dopo la crescita evidenziata da alcuni nostri rivali nelle ultime gare, il che renderebbe tutto più spettacolare e divertente. Non vedo l’ora di scendere in pista”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Violento schianto frontale, grave una donna incinta: trasportata al "Bufalini" in condizioni critiche

  • Trema la terra poco dopo le 18, scossa di terremoto nel ravennate

  • Terremoto nella notte, una nuova scossa fa tremare la terra

  • Travolto da un'auto mentre va a scuola in bici: 13enne in ospedale

  • Una giovane vita spezzata troppo presto: tanta commozione ai funerali di Lorenzo Forte

  • Torna il corso per diventare balia di gattini

Torna su
RavennaToday è in caricamento